Fagottini di mele e pinoli, un dolcetto facile per una merenda deliziosa e profumata

Si preparano in poche mosse, i fagottini di mele e pinoli sono perfetti per la merenda del periodo autunnale e ottimi anche a colazione. Dolci e profumati, sono anche sani e genuini. Ecco tutti i passaggi per realizzarli.

fagottini mele pinoli ricetta
Fagottini alle mele (Pinterest – ilcucchiaiodilatta.com)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Risotto alla zucca, il piatto dell’autunno in una irresistibile versione super cremosa
  2. Finta frittata senza uova, provala con zucca, funghi Champignon e feta
  3. Caffè, come lo bevi? Il test scientifico di personalità ti dice chi se

I fagottini alle mele e pinoli sono dei dolcetti davvero molto semplici da preparare. Sono buonissimi da assaporare come merenda, per bambini e adulti, ma non solo, anche a colazione si rivelano perfetti al posto di croissant o biscotti.

Sono composti da una base di pasta sfoglia che fa da involucro ad un ripieno che in questo caso vede alle mele l’unione dei pinoli, con una sempre azzeccata e deliziosa profumazione di cannella che con questo frutto si sposa meravigliosamente.

Realizzarli è davvero semplicissimo e molto veloce soprattutto se si usa la pasta sfoglia da acquistare già pronta. Ma se si vuole realizzare per intero questi dolcetti a partire dalla pasta, farla in casa con le proprie mani non è difficile.

Ecco la ricetta per preparare la pasta sfoglia che oltre ad essere utilizzata sul momento per questi dolci, può esser congelata per averla pronta all’occorrenza in altre circostanze.

Quello di mele e pinoli è un abbinamento classico che sa di autunno, e i fagottini che sprigionano dal forno un avvolgente e piacevole profumo crea un’atmosfera che si unisce alla loro bontà per dare una meravigliosa sensazione di benessere generale.

Ingredienti e preparazione dei fagottini di mele e pinoli

Dolcificati con poco zucchero data la dolcezza naturale già presente delle mele, per renderli ancora più leggeri si può sostituire lo zucchero con la stevia che ha un indice glicemico pari a 0.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

fagottini mele pinoli ricetta
Mele (Foto di Ulrike Leone da Pixabay)

INGREDIENTI (per circa 6 fagottini)

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 1 mela grande
  • 2 cucchiai di zucchero semolato
  • 50 g di pinoli
  • Latte q.b.
  • Cannella in polvere q.b.
  • Pangrattato q.b.
  • Zucchero a velo q.b.

PREPARAZIONE (20 minuti circa)

La semplicissima e rapidissima preparazione di questi fagottini inizia con il semplice gesto di srotolare il rotolo di pasta già pronta o stenderla se è quella fatta in casa.

Poi, lavare e sbucciare la mela, eliminare il torsolo e tagliarla a cubetti. Quindi inserirla in una ciotola e cospargerla di cannella. Uno o due cucchiaini basteranno per dare una profumazione intensa e persistente.

Unire anche gli altri ingredienti: lo zucchero, i pinoli e un pò di pangrattato per dare consistenza, ma non troppo.

Mescolare per amalgamare e poi a questo punto si può passare a versare il ripieno in metà della sfoglia facendo piccoli mucchietti equidistanti tra loro.

Coprire con l’altra metà del foglio di pasta e con una rotella taglia pasta o con un semplice coltello ricavare dei quadrati. Sigillare bene i bordi, poi, con il coltello fare dei leggeri tagli orizzontali in superficie per ottenere un motivo decorativo.

In ultimo spennellare con un pò di latte i fagottini che si sono formati e infine metterli in forno preriscaldato statico e lasciarli cuocere a 180° per 10 – 12  minuti circa.

fagottini mele pinoli ricetta
Pinoli (Foto di Waldrebell da Pixabay)

Dopo averli sfornati, attendere che si intiepidiscano e, se si vuole,  per completare cospargere con lo zucchero a velo. Si conservano bene per 2 – 3 giorni senza perdere la loro fragranza.