Bidone della spazzatura: come igienizzarlo e disinfettarlo a fondo

Bidone della spazzatura: come igienizzarlo e disinfettarlo a fondo

LA PREPARAZIONE
di Marco

Bidone della spazzatura: come igienizzarlo e disinfettarlo a fondo per eliminare residui di sporco e batteri

pulire bidone spazzatura
Il metodo per pulire e disinfettare il bidone della spazzatura

Sapete che il bidone della spazzatura è pieno di residui di cibo, sporcizia, acari e batteri che non fanno bene alla nostra salute? Beh, sì. Forse lo avete immaginato, ma avete agito in qualche modo? Sappiate che se avete provveduto a pulirlo con il classico sapone che abbiamo in cucina, un detersivo qualunque, potrebbe non bastare. Esistono dei metodi precisi per igienizzare ed eliminare i batteri. E questi metodi sono naturali al 100%: non si prevede infatti l’utilizzo di prodotti chimici. Soprattutto se ci sono bambini in casa, ricordate che il bidone della spazzatura è sempre alla loro portata e potrebbero toccarlo, metterci dentro le mani e poi portarle alla bocca come fanno in genere. Niente paura! Seguite attentamente i nostri consigli ed avrete una pattumiera come nuova, come appena acquistata.

Come pulire il bidone della spazzatura: igienizzarlo e disinfettarlo per eliminare i batteri

Per applicare il nostro metodo, dobbiamo avere un bidone già pulito dei residui di sporco e di cibo che di solito cadono dalla busta. Per cui, basta un po’ d’acqua e sapone per piatti e lo avrete pulito. Dopo, partite con questi passaggi:

  • Preparate mezzo litro di acqua ed un bicchiere di aceto: quest’ultimo fungerà da igienizzante
  • Potete usare anche l’alcool, anche se l’aceto è già abbastanza
  • Mettete il secchio con acqua ed aceto alla vostra portata ed immergetevi la spugna
  • Lavate il bidone senza dimenticare anche il coperchio e la parte esterna
  • Al termine della pulizia con la spugna, versateci dentro tutta la soluzione e fate agire per almeno 5 minuti
  • Dunque, metterlo sul terrazzo, sul balcone o sulla finestra in modo che il vento lo asciughi

Bastano pochi passaggi ed un po’ d’aceto e il vostro bidone della spazzatura sarà sicuro, senza batteri o residui di ogni tipo.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post