Bomboloni vegani ripieni alla crema, alternativa riuscita ai dolci di Carnevale

Idee di dolci per un Carnevale vegano? Ecco uno dei più golosi classici del periodo in una versione vegana che adorerete. 

bomboloni crema pasticcera vegani ricetta
bomboloni con crema pasticcera (Foto di Marco Pomella da Pixabay)

Se si desidera festeggiare il Carnevale con i suoi dolci classici e si segue un’alimentazione vegana c’è una perfetta alternativa che rivisita uno dei più tipici che è uso mangiare in questa occasione e lo trasforma in un una bontà perfetta in stile vegano.

I soffici e rotondi bomboloni, questo lievitato che piace a tutte le età e in tutti i periodi oltre il Carnevale, ne è uno dei simboli. Farcito con creme e marmellate è ottimo fin dalla colazione ma sa essere una abbondante merenda in altri momenti della giornata.

La variante vegana in questa ricetta vede principalmente il latte sostituito dal latte di soia sia nell’impasto che nella crema pasticcera, fatta anche senza uova e con un pizzico di curcuma a colorarla e darle l’aspetto tipico.

Ingredienti e preparazione dei bomboloni vegani

In questa ricetta è usato il latte di soia. Volendo optare per un altro tipo di latte vegetale sia nell’impasto che per quanto riguarda la crema pasticcera può esser utilizzato il latte di mandorla, che è semplice anche da realizzare in casa.

latte soia ricetta bomboloni vegani
latte di soia (Foto di bigfatcat da Pixabay)

INGREDIENTI (per circa 10 bomboloni)

  • 200 g di farina Manitoba
  • 150 g di farina di tipo 2
  • 50 g di zucchero di canna
  • 4 g di lievito di birra secco
  • 200 ml di latte di soia
  • 50 ml di olio di semi
  • Scorza di 1/2 limone
  • 1 pizzico di sale
  • Olio di semi per friggere q.b.
  • Zucchero a velo q.b.

Per la crema pasticcera:

  • 250 ml di latte di soia
  • 35 g di zucchero di canna
  • Scorza di 1/2 limone
  • 20 g di amido di mais
  • Vaniglia in polvere q.b.
  • Curcuma q.b.

PREPARAZIONE (30 minuti circa + 3h e 40 di lievitazione)

La prima cosa da fare è riscaldare lievemente il latte di soia e sciogliervi dentro il lievito di birra. Aggiungere un cucchiaino di zucchero di canna, mescolare e lasciar riposare per 10 minuti.

Poi, in una capiente ciotola versare le due farine, il rimanente zucchero di canna , il pizzico di sale e la scorza grattugiata del mezzo limone.

Versare il lievito sciolto nel latte e l’olio di semi e iniziare ad impastare, prima con un cucchiaio, poi appena gli ingredienti si saranno amalgamati continuare ad impastare su un piano di lavoro per circa 10 minuti, fino ad ottenere un impasto omogeneo.

Rimetterlo nella ciotola e coprendo con uno strato di pellicola lasciar lievitare in un luogo caldo e riparato per circa 3 ore.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Dolci senza uova, come sostituirle nelle tue preparazioni: gli ingredienti alternativi

Nel frattempo preparare la crema. Versare in un pentolino l’amido, lo zucchero, la punta di un cucchiaino di curcuma e lo stesso di vaniglia. Poi aggiungere anche la scorza del limone e in ultimo il latte di soia.

Mescolare continuamente a fuoco medio basso facendo attenzione che non rimangano grumi e che il composto si sciolga e sia liscio. Proseguire sempre mescolando finché la crema non si addensa e raggiunto il punto di bollore lasciar cuocere solo un paio di minuti.

A questo punto riporre la crema in un contenitore e coprirla con la pellicola a contatto in modo che non si formi una pellicina in superficie e lasciarla raffreddare.

Trascorso il tempo di lievitazione stendere la pasta a circa 1 cm di spessore e con un coppa pasta ricavare dei dischi  e metterli su una teglia rivestita di carta da forno distanziati tra di loro e lasciarli lievitare ancora 40 minuti circa.

Poi, riscaldare l’olio per la frittura e quando è pronto immergere i bomboloni e farli cuocere circa 2 minuti per lato. Dovranno risultare dorati. Eliminare l’olio in eccesso ponendoli ad asciugare su carta assorbente.

Infine passare alla farcitura. Mettere la crema in una sac a poche e praticando un foro con la punta riempire ogni  bombolone. Per completare cospargere i bomboloni con una generosa spolverata di zucchero a velo.

frittura bomboloni ricetta bomboloni vegani
frittura dei bomboloni (Foto di ivabalk da Pixabay)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Ricetta dei bomboloni alla crema, chi non sogna una colazione così?⁠

Questa versione prevede bomboloni fritti ma è possibile scegliere di cuocerli al forno. Arrivati al momento della cottura basterà spennellarli con un pò di latte vegetale e infornarli in forno ventilato a 180° per circa 15 minuti finché risulteranno dorati.

(Romana Cordova)