Calcoli renali, cosa mangiare e cosa evitare per combatterli con la dieta

Se soffrite di calcoli renali e volete migliorare la vostra condizione seguendo una dieta adatta per questa problematica, siete nel posto giusto. Vi illustriamo dunque una lista di cibi da mangiare o da evitare per combatterli con la dieta.

reni
reni (foto di @viverepiusani.it da Pinterest)

I calcoli renali sono una problematica dell’organismo abbastanza diffusa. Possono dipendere da vari fattori: la poca assunzione giornaliera d’acqua, obesità, storia genetica dei familiari oppure una dieta errata.

Ma cosa sono i calcoli renali? Hanno la forma di piccoli sassolini e vanno a formare all’interno dei reni. Chimicamente sono formazioni di ossalato di calcio che vanno a crearsi poiché all’interno dell’urina vi sono troppo tracce di sali che cristallizzandosi vanno a formare questi sassolini.

Spesso per questa patologia si necessita di un’operazione chirurgica al fine di rimuoverli. Altre volte però possono essere mantenuti nel corpo: per questo oggi vi offriamo una serie di alimenti da mangiare o da evitare se convivete con questo problema.

COSA MANGIARE E COSA EVITARE SE SI SOFFRE DI CALCOLI RENALI

Inoltre questa dieta che oggi vi offriamo è ottima anche per prevenite tale patologia. Se seguita correttamente aiuterà a migliorare il vostro stile di vita.

COSA MANGIARE

come fare per bere più acqua
Bicchiere di acqua con la scritta “ehi tu bevi più acqua” (foto da Pexels di Cats-coming)

Il primo consiglio è quello di bere tanta acqua. Il liquido infatti aiuta la diuresi andando a rimuovere queste sedimentazioni saline.

Inoltre vanno sicuramente assunti:

  • AVOCADO: studi scientifici dimostrano che l’acquisizione di questo frutto esotico evita di gran lunga il rischio di calcoli renali.
  • OLIO EXTRAVERGINE D’OLIVA: essendo un antiossidante riduce le probabilità di sedimentazioni saline.
  • NOCE MOSCATA: può essere inserita nella dieta al posto del sale che fa male per i reni ed inoltre contribuisce alla prevenzione della comparsa di questi sassolini nei reni
  • RISO BASMATI: dato che è povero di ossalati e di sodio ma ricco di potassio
  • LUPINI: poichè contengono potassio e vitamina B6

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Acqua Di Uva Passa: Un Toccasana Per Depurare Sangue, Fegato E Reni

COSA EVITARE

sale
Sale (foto da Pixabay)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Bevande zuccherate e gassate: occhio ai reni!

Gli esperti del settore sconsigliano vivamente i seguenti alimenti:

  • SALE: per evitare di formare ulteriori sedimentazioni
  • CARNE ROSSA: poiché favoriscono la fuoriuscita di urina più acida
  • TE’, BARBABIETOLA ROSSA, POMODORI VERDI, SPINACI, CACAO, CAFFE’ E FRUTTA SECCA: tutti questi alimenti citati contengono ossalati, molto dannosi per la salute dei reni.
  • FRUTTI DI MARE E CROSTACEI: poichè sono ricchi di purine.