Cannelloni di parmigiana succulenti. Un piatto da estasi: facilissimi

I cannelloni di parmigiana sono il piatto godereccio e squisito da provare a tutti i costi: il palato ringrazierà e anche i vostri commensali ve ne saranno grati

Cannelloni di parmigiana
Cannelloni (Foto da Instagram @katsamania)

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DI OGGI:

I cannelloni sono una bontà tutta italiana di cui anche i turisti vanno matti ogni volta che visitano il Belpaese. Ma anche la parmigiana di melanzane non scherza in quanto a gusto e sostanza.

E se unissimo questi due favolosi e ottimi piatti in un’ unica pietanza per regalare gioia ai nostri ospiti oltre che a noi stessi? Verrebbe fuori la migliore delle leccornie.

In questa ricetta quindi non si usa la carne ma melanzane, il sugo di pomodoro e la farina di riso per concederci questa delizia ogni volta che ci assale la voglia: i cannelloni di parmigiana sono infatti molto più leggeri dei tradizionali.

Cannelloni di parmigiana, la ricetta

Questa ricetta ci viene incontro tutte le volte che vogliamo mettere in tavola qualcosa di goloso e più leggero rispetto ai soliti cannelloni o alla stessa parmigiana di melanzane.

Cannelloni di parmigiana
Melanzane (Foto di jacqueline macou da Pixabay)

INGREDIENTI

  • Un pacco di sfoglie di pasta per cannelloni
  • Melanzane (due fette per porzione)
  • 300 g di mozzarella
  • 250 g di parmigiano
  • 900 g di passata di pomodoro
  • Farina di riso q.b.
  • Olio di semi di girasole q.b.
  • Sale q.b.
  • Olio extra vergine d’oliva q.b.
  • Aglio q.b.
  • Basilico q.b.

PROCEDIMENTO

Iniziamo preparando il sugo che ci servirà per condire i cannelloni di parmigiana. Soffriggiamo l’olio extra vergine d’oliva con l’aglio e poi aggiungiamo la passata di pomodoro. Copriamo e lasciamo cuocere, aggiustando di sale.

Quando è il sugo è cotto aggiungiamo qualche fogliolina di basilico fresco. Quindi prepariamo le melanzane: tagliamo la parte con il picciolo, laviamole e tagliamole a fette dal lato lungo.

Disponiamole in uno scolapasta a strati, con del sale in mezzo in modo che quest’ultimo farà uscire il liquido dalle verdure e così dopo una trentina di minuti le potremo strizzare.

Dopodiché aiutandoci con un canovaccio da cucina le asciughiamo per bene e le passiamo nella farina di riso, coprendo entrambi i lati. A parte, versiamo dell’olio di semi di girasole in una padella ampia e quando sarà caldo friggiamo le melanzane.

Passiamole su un vassoio con un foglio di carta assorbente. Quindi in una pentola piena d’acqua portata a bollore cuociamo le sfoglie di pasta per trenta secondi. Scoliamole e mettiamole su un foglio di carta forno.

Adesso possiamo mettere una cucchiaiata di salsa di pomodoro, una spolverata di parmigiano grattugiato e le melanzane, ancora della salsa e poi la mozzarella. Arrotoliamo quindi la sfoglia conferendogli la classica forma del cannellone e con una rotella tagliapasta, tagliamo le due stremità e sigilliamo i cannelloni con una leggera pressione delle dita.

Cannelloni di parmigiana
Cannelloni (Foto da Instagram @laforchettadipaki)

A questo punto in una pirofila da forno mettiamo un cucchiaio di salsa di pomodoro, i nostri cannelloni di parmigiana, ancora pomodoro, mozzarella e una spolverata abbondante di parmigiano grattugiato. Inforniamo quindi a 180 gradi per 20 minuti e il gioco è fatto!