Torta fiesta, la merendina indimenticabile in versione extra large

Per gli amanti della fiesta arriva una torta ispirata a questa golosità a cui molti sono legati fin dall’infanzia. Il risultato è sbalorditivo.

Torta fiesta
Torta fiesta (Foto di Piotr Arnoldes da Pexels)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Per gli appassionati della fiesta arriva una ricetta sbalorditiva. Una torta ispirata a questa merendina intramontabile che ha segnato l’infanzia di molti.

Composta da un ripieno di pan di Spagna con un cuore di arancia e ricoperta da uno strato di cioccolato irresistibile, si potrà così portare in tavola una delizia unica con cui fare un figurone con i propri commensali sia per la vista, sia per il palato.

Torta fiesta: la ricetta

La ricetta per realizzare la torta fiesta è una golosità travolgente dal forte impatto visivo. Facile da realizzare è perfetta per una merenda indimenticabile.

cioccolato fondente ricetta torta tenerina
Cioccolato fondente (Foto di Alexander Stein da Pixabay )

INGREDIENTI

  • 120 g di farina
  • 40 g di fecola di patate
  • 275 g di uova
  • 150 g di zucchero
  • scorza di 1 arancia
  • 1 pizzico di sale
  • 80 g di zucchero
  • 4 tuorli
  • 250 g di cioccolato fondente
  • 500 ml di latte
  • 40 g di amido di mais
  • succo e scorza di 1 arancia
  • 120 ml di acqua
  • 1 scorza di un’arancia
  • 18 g di zucchero
  • 50 ml di rum bianco
  • 200 ml di panna

PROCEDIMENTO (circa 50 min)

Si parte realizzando il pan di Spagna montando le uova con lo zucchero per ottenere un composto dall’aspetto gonfio. Si aggiungono poi farina, fecola, sale e buccia di arancia. L’impasto realizzato va poi versato in una teglia imburrata per poi cuocerlo in forno per 45 minuti.

Intanto si passa a realizzare la crema scaldando il latte con la buccia intera dell’arancia. Di seguito si sbattono poi i tuorli con lo zucchero aggiungendo amido e succo d’arancia: il tutto va fatto scaldare in un pentolino caldo. Una volta addensato va posto in un contenitore basso per poi coprirlo con la pellicola e lasciarlo raffreddare.

È poi la volta della bagna creata sciogliendo lo zucchero nell’acqua calda con la buccia d’arancia e di seguito unendo il rum.

Si taglia poi in due parti il pan di Spagna e si spennella con la bagna: tra i due dischi creati si aggiunge la crema e si chiude la torta, lasciandola raffreddare in frigo per un’ora. Si passa alla copertura creata con la panna scaldata aggiungendo al suo interno il cioccolato tritato da far così sciogliere.

mashmellow arancia ricetta veloce fare in casa
Arance (Foto di S. Hermann & F. Richter da Pixabay)

Il composto creato va versato sopra la torta. Tenuto da una parte un po’ di composto dopo un paio di minuto si sparge sopra la superfice altra copertura creando le onde decorative e riproducendo così il mood della famosa merendina.