Capretto al forno per un pranzo da re. Ricetta facile

Il capretto al forno con le patate è tipico per un pranzo ricco e abbondante: la ricetta semplice e veloce per un secondo piatto succulento e alla portata di tutti

Capretto al forno con patate Pasqua
Capretto al forno con patate (Foto di JuanCi Studio da Adobe Stock)

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DI OGGI:

Non c’è Pasqua senza l’agnello o il capretto al forno con contorno di patate. Questo piatto è tipico del periodo festivo pasquale da tempo immemore ed è legato alla tradizione e religione cristiana, assumendo un significato simbolico. Ma si può preparare anche durante la settimana oppure in una qualsiasi domenica dell’anno.

Ogni regione italiana ha la sua personalissima ricetta ma quella più classica e veloce prevede l’uso delle patate come contorno e la marinatura della carne così da rendere più leggero il sapore “selvatico” del capretto.

Vi consigliamo di comprare questo tipo di carne già tagliata in pezzi dal vostro macellaio di fiducia, altrimenti risulterebbe leggermente complicato dividere in porzioni il capretto.

Capretto al forno, la ricetta

La parte più importante di questa ricetta da re è la marinatura con verdure, vino bianco, spezie aromatiche ed erbe. Scopriamo insieme la ricetta del capretto al forno con contorno di patate.

Capretto al forno con patate Pasqua
Carne di agnello (Foto di ExQuisine da Adobe Stock)

INGREDIENTI (PER 4 PERSONE)

  • 1 kg di capretto tagliato a pezzi
  • 750 g di vino bianco
  • Una cipolla
  • Rosmarino a rametti q.b.
  • 2 gambi di sedano
  • 2 carote
  • Olio extra vergine d’oliva q.b.
  • 300 g di patate
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Foglie d’alloro q.b.

PROCEDIMENTO (90 MINUTI)

Per prima cosa pulite, lavate e tagliate a dadini le verdure. Quindi mettetele in una pirofila con le spezie e un paio di rametti di rosmarino. Rimuovete il grasso dai pezzi di capretto e inserite la carne insieme alla verdure.

Versateci sopra il vino bianco e dell’acqua fino a coprire tutti gli ingredienti. Mettete la pirofila in frigo e lasciate marinare per circa dodici ore. Trascorso questo tempo scolate il capretto e tenete da parte le verdure.

Ora dedicatevi alle patate: pelatele, lavatele e tagliatele a cubetti. Dopodiché mettetele in una ciotola e conditele con olio, sale e pepe.

Mescolate per bene e poi trasferitele in una pirofila da forno con la carne, le verdure della marinatura, le spezie, i rametti di rosmarino e un paio di foglie d’alloro.

Capretto al forno con patate Pasqua
Agnello al forno con patate (Foto di Marco Mayer da Adobe Stock)

Infornate in forno già caldo a 200 gradi per un’ ora. Sfornate e gustate il capretto al forno con le patate come secondo piatto in un giorno della settimana oppure la domenica insieme ai vostri cari.