Carpaccio di manzo con Pecorino, pomodori secchi e rughetta

Il carpaccio di manzo con Pecorino, pomodori secchi e rughetta è un secondo piatto gustoso e perfetto per ogni occasione. Come realizzarlo.

carpaccio di manzo marinato ricetta
Il carpaccio di manzo con Pecorino, pomodori secchi e rughetta (Foto di Lucky Dragon AdobeStock)

Il carpaccio di manzo con Pecorino, pomodori secchi e rughetta è un secondo piatto da veri chef, goloso e ricco, adatto a qualsiasi occasione, da una cena con gli amici, a un evento più ricercato. Questo carpaccio, ottenuto con la marinatura, è davvero invitante e siamo sicuri che una volta provato vorrete mangiarlo ogni giorno!

La ricetta è molto semplice, ma la riuscita di questo piatto dipende prima di tutto dalla scelta della materia prima. E’ importantissimi infatti, scegliere il taglio della carne con cui preparare il nostro carpaccio, che è una carne servita cruda e tagliata sottilissima.

Per questo infatti, la carne deve essere di prima scelta e per avere un carpaccio di manzo perfetto, occorre scegliere un taglio tenero e molto magro. Tra questi vi consigliamo sicuramente:

  • Il filetto, che si ricava dalla lombata, ed è un taglio molto pregiato, da cui si possono ricavare delle fettine grandi e sottili;
  • il controfiletto, che si ricava dalla schiena ed è molto saporito e permette anch’esso di avere fettine molto sottili;
  • la fesa, che si ricava dall’interno della coscia, ed è una carne molto tenera dal caratteristico colore rosato;
  • la noce, che si ricava dalla parte anteriore della coscia, tenera e magra.

Dopo la scelta del taglio un altro passaggio fondamentale è quello della marinatura, che vi spieghiamo meglio come eseguire in questo articolo.

Andiamo quindi a vedere gli ingredienti e il procedimento per realizzare il nostro carpaccio di manzo.

Carpaccio di manzo con Pecorino, pomodori secchi e rughetta, ingredienti e procedimento

Il carpaccio di manzo, essendo un piatto crudo, va preparato solo con carne di prima qualità acquistata da macellai di fiducia. Va consumato comunque entro 2 giorni al massimo e conservato in frigorifero.

carpaccio di manzo marinato ricetta
La preparazione della marinatura del carpaccio (foto di Ruslan Mitin AdobeStock)

INGREDIENTI (dosi per 4 persone)

Per il carpaccio:

  • 400 gr di carpaccio di manzo
  • 50 gr di pomodori secchi
  • 30 gr di mandorle a lamelle
  • 1 pizzico di origano
  • Rughetta q.b.
  • Pecorino di fossa q.b.

Per la marinatura:

  • Limone q.b.
  • Pepe q.b.
  • Pepe verde q.b.
  • Alloro q.b.
  • Salvia q.b.
  • Timo q.b.
  • Maggiorana q.b.

PROCEDIMENTO (circa 10 minuti + il tempo di marinatura)

Per realizzare il nostro carpaccio di manzo per prima cosa prepariamo la marinatura. Quindi prendiamo una ciotola capiente possibilmente in vetro o in porcellana (la plastica e il metallo alterano il sapore della carne), e versiamo il succo di limone, il pepe, il pepe verde, l’alloro, la salvia, il timo e la maggiorana.

Mescoliamo per bene, poi mettiamo in immersione la carne. Massaggiamo con cura e delicatezza, poi mettiamola a marinare per circa 4 ore in frigorifero. Trascorso il tempo di marinatura, tiriamo fuori il carpaccio.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Pollo fritto super croccante con marinatura extra speziata, ricetta veloce ed economica

carpaccio di manzo marinato ricetta
Il carpaccio pronto per essere gustato (Foto di Lucky Dragon AdobeStock)

In un’altra ciotola aggiungiamo le mandorle a lamelle, i pomodori secchi, il Pecorino a scaglie, l’origano e la rughetta, e mescoliamo per bene. Ora scoliamo il carpaccio dalla marinatura e impiattiamolo, quindi guarniamolo con gli ingredienti mescolati e serviamolo.