Caviale di melanzane, il condimento estivo che rinfresca il palato

Se siete alla ricerca di un condimento estivo che possa rinfrescare il palato dall’afa di questi giorni, siete nel posto giusto! Andiamo a scoprire come si realizza il caviale di melanzane osservando ingredienti e preparazione.

caviale melanzane condimento
Caviale di melanzane (Canva)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Salame al cioccolato, ricetta di Cracco. Il tocco dello chef che nessuno si aspettava
  2. Risotto dello stalliere, il piatto della primavera con solo 3 ingredienti. Possono farlo tutti
  3. Omega3, come capire quando mancano: 7 segnali che invia il corpo

In questi giorni di afa e temperature estremamente alte, un fattore che può alleviare i sintomi del caldo è sicuramente l’alimentazione.

Alcuni cibi infatti riescono a refrigerare il palato ed il corpo grazie alle loro proprietà nutrizionali e ai loro benefici che forniscono all’organismo.

In tal caso andiamo a scoprire il caviale di melanzane, un condimento estivo perfetto per questo scopo. È semplice da preparare e richiede l’utilizzo di pochissimi ingredienti.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Ingredienti e preparazione del caviale di melanzane

Il caviale di melanzane è perfetto per condire crostini e bruschette ma si può anche spalmare su un filetto di carne per ampliare i gusti del pasto.

Ha una consistenza corposa e vellutata e risulta ottimale per chi soffre di colesterolo alto andando ad abbassare i livelli di colesterolo cattivo.

colesterolo alto alimenti proteine
Colesterolo alto (JEGAS RA da Adobe Stock Photo)

INGREDIENTI (dosi per 4 persone):

PREPARAZIONE (15 minuti + 120 minuti di raffreddamento):

Per prima cosa bisognerà lavare la melanzana e rimuoverne il picciolo. In seguito andrà riposta su una teglia rivestita da carta da forno e cuocerla in modalità grill nell’elettrodomestico in questione per 15 minuti. 

Terminato questo lasso di tempo, lasciatela raffreddare per qualche minuto. A questo punto bisognerà spellarla e rimuovere ogni residuo rimanente della buccia.

Dividete a metà l’ortaggio ed eliminate i semini interni. Dunque si dovrà schiacciare la melanzana fino a ridurla in una pure e condirla il sale, il limone e l’olio extravergine di oliva ed aggiungere in fine dei pezzetti di aglio.

Mescolate tutti gli ingredienti in una ciotolina fino ad ottenere un composto omogeneo poi, riponete il tutto in frigorifero lasciando riposare per un paio d’ore. 

Terminato questo lasso di tempo, il caviale di melanzane sarà pronto per essere messo in tavola e gustato. Per quanto riguarda la conservazione, potrete riporlo in contenitori ermetici e conservarlo per un massimo di 3\4 giorni in frigo.

caviale melanzane ricetta
Frigorifero per la conservazione del caviale di melanzane (Canva)

In pochi minuti e con pochissimi ingredienti avrete creato un condimento super gustoso e rinfrescante per variare i sapori quotidiani. Spalmatelo su dei crostini o inventate qualche combinazione particolare: non ve ne pentirete!

Gestione cookie