Cheesecake: per la base solo biscotti? C’è un’ottima alternativa

È il dolce americano per eccellenza, uno dei più conosciuti e amati. Quando si tratta di cheesecake la fantasia regna sovrana e non soltanto per la crema al formaggio, anche per la base l’inventiva regna sovrana.

base della cheesecake
Cheesecake (foto da Pixabay)

La New York Cheesecake è quella originale, con una base di biscotti e burro e una crema al formaggio condita di uova, panna, vaniglia e scorza di limone.

In questo caso la torta al formaggio più conosciuta al mondo prevede la cottura in forno, ma la cheesecake è un dolce che si presta a più versioni, è versatile e strizza tanto l’occhio alla fantasia, tanto per il gusto della cheese creme, quanto per la base che però deve essere sempre compatta e solida.

Quindi, che sia cotta o fredda l’importante è dare spazio all’inventiva.

Leggi anche -> Cheesecake light fragole e limone con base al cacao, una ricetta si sicuro effetto

La frutta secca non solo come guarnizione

La cheesecake è un piatto rivoluzionario; la versione dolce è quella più apprezzata, ma negli ultimi anni si sta diffondendo anche quella salata.

frutta secca cheesecake
Mandorle (foto da Pixabay)

L’idea di base è sempre la stessa, mescolare formaggi spalmabili a frutti, creme dolci, marmellate o magri mousse di salumi.

E per la base? Anche quella può variare parecchio, nella versione classica troviamo i biscotti tritati a cui si aggiunge il burro. Questa però non è l’unica alternativa disponibile, una più salutare e gustosa è rappresentata, per esempio, dall’aggiunta della frutta secca.

Mandorle, noci, nocciole, pistacchi e chi più ne ha più ne metta, per una croccante e anche salutare base per la cheesecake, aggiungere la frutta secca è un’idea diversa, quindi perché usarla solo come guarnizione?

Un buon mix di frutta secca aggiunto ai biscotti secchi, crea una variante di gusto interessante.

Inoltre, rappresenta una buona alternativa anche per una versione veg del dolce, magari da aggiungere alle fette biscottate e a del burro vegetale. Che sia dolce o salata, la parola d’ordine quando si parla di cheesecake è fantasia, provare per credere.

Leggi anche -> Ricetta velocissima delle girelle di pasta di filo con ricotta e gocce di cioccolato