Colesterolo buono, i cibi per aumentarlo. Scoprili per migliorare la tua salute

Il colesterolo svolge numerose attività funzionali per il benessere del nostro corpo. Esistono in natura diversi cibi che aumentano il suo livello nel nostro corpo. Sapete quali sono? Se la risposta è negativa, ve li illustriamo noi!

colesterolo
colesterolo (foto di viverepiusani.it da Pinterest)

Nel nostro corpo coesistono due tipi di proteine: il colesterolo buono e quello cattivo. Il nostro organismo necessita di entrambi per il trasporto di trigliceridi nel fisico.

Per quanto riguarda il colesterolo buono, più è presente, meglio è. L’altro invece è molto dannoso per il corpo se ne circola in quantità eccessive.

Ecco dunque una lista di alimenti che favoriscono la circolazione e l’aumento del colesterolo buono.

I CIBI PER AUMENTARE IL COLESTEROLO BUONO

Tutti i cibi sottoelencati aiutano molto il nostro organismo limitando la probabilità di future patologie cardiovascolari. Assumili quotidianamente per migliorare la tua salute.

filetto maiale noci ricetta facile veloce
Noci (Foto di Couleur da Pixabay)

NOCI

Uno studio recente del American Journal of Clinical Nutrition, ha evidenziato che la consumazione di 3\5 noci al giorno diminuisce il colesterolo cattivo del circa 9%.

LE OLIVE

Le olive contenendo grandi quantità di grassi acidi monoinsaturi, favoriscono l’aumento del colesterolo buono.

Inoltre quelle verdi, essendo ricche di vitamine K ed E, sono molto più salutari di quelle nere. Aggiungetene un po’ nelle vostre insalate e il vostro corpo vi ringrazierà.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Abbassa il colesterolo nel sangue, prendine un cucchiaino tutte le mattine

PISTACCHI

salame mortadella pistacchi ricetta facile veloce
Pistacchi (Foto di sunnysun0804 da Pixabay)

Per i pistacchi vale lo stesso discorso delle olive: i grassi monoinsaturi favoriscono la prevalenza di colesterolo buono rispetto a quello cattivo.

Il consiglio degli esperti è quello di consumarne circa 10\12 giornalmente per evitare troppi sgarri se si sta seguendo una dieta.

AVOCADO

Metà di questo frutto basterà per non pesare troppo sulla bilancia ma per aumentare i livelli di colesterolo buono. Anch’esso presenta un’immane quantità di grassi acidi monoinsaturi.

Per inserirlo nella vostra quotidianità, potrete sia mangiarlo come frutto durante uno spuntino pre-pranzo o addirittura a merenda oppure farlo a spicchi e ingerirlo con salmone per un ottimo mix o nell’insalata.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Colesterolo alto? Se mangi veloce raddoppi il rischio

MANDORLE

Le mandorle sono un alleato potentissimo contro il colesterolo cattivo: basterà mangiarne una decina quotidianamente per ottenere enormi risultati.