Come preparare le patate ‘sabbiose’: il trucchetto per un contorno delizioso

Come preparare le patate ‘sabbiose’: il trucchetto per un contorno delizioso

LA PREPARAZIONE
di Rosaria Cacciapuoti

Come preparare le patate ‘sabbiose’? Ecco un semplice trucchetto che vi permetterà di portare in tavola un contorno davvero delizioso!

Come preparare le patate ‘sabbiose’: il trucchetto per un contorno delizioso

Fritte, al forno, con la pasta, all’insalata, le patate sono uno dei contorni più amati. Grandi e piccini ne vanno matti.
Quando le portiamo in tavola in un men che non si dica svaniscono! Ebbene, oggi vi spieghiamo come prepararle in un modo simpaticissimo con un trucchetto che ve le farà adorare! Vi occorrerà solo un pochino di pazienza, ma il risultato è assicurato. Ecco che con questi consigli potremo preparare un gustosissimo piatto che vi conquisterà!  Scopriamo cosa ci occorre per preparare il nostro contorno!

Come preparare le patate ‘sabbiose’? Ingredienti e Procedimento

Per preparare le nostre patate in questo modo ci serviranno pochissimi ingredienti. La prima cosa che ovviamente non può mancare sono le nostre patate. Per 4 persone serviranno.

INGREDIENTI: 

  • 800g di patate, se usate le piccole va bene anche 1kg.
  • 2 rametti di rosmarino,
  • 1-2 spicchi d’ aglio,
  • 8/ 10 cucchiai pan grattato,
  • 1 rametto di timo,
  • sale e olio evo q.b

Come vedete gli ingredienti sono davvero pochi e semplici. Si possono realizzare in qualsiasi momento, e potrete adoperare il forno oppure una semplice padella. Vediamo adesso come si preparano:

PROCEDIMENTO:

Per preparare le patate sabbiose la prima cosa che dovremo fare sarà quella di lavare bene le patate.
Una volta lavate, sbucciarle e tagliarle in spicchi non troppo grandi, una grandezza media va bene.
Dopo averle tagliate a spicchi sarà necessario lavarle fin quando l’acqua non sarà diventata limpida all’interno della ciotola che le contiene. Quando le avremo lavate per bene, riempiamo la ciotola di abbondante acqua fredda e lasciamoci dentro le patate. Nel frattempo dedichiamoci alla preparazione della panatura che ci aiuterà a formare quella crosticina esterna che le renderà sabbiose e gustose! In una scodella aggiungiamo il rosmarino, il timo, l’aglio tagliato minuziosamente a pezzetti, uniamo i cucchiai di pan grattato, aggiustiamo di sale. Preriscaldiamo il forno a 180°. Pronta la panatura, scoliamo le patate che avevamo immerso in acqua fredda, asciughiamole tamponando per bene e riponiamole in una capiente ciotola insieme all’olio. Aggiungiamone 3 cucchiai, dopodiché ci uniamo anche la panatura che abbiamo preparato poco prima. Con l’aiuto di un cucchiaio iniziamo a mescolare e ad unire il condimento alle patate. Prendiamo poi una teglia che rivestiamo di carta forno. Quando le patate saranno perfettamente ricoperte del condimento, le riponiamo nella teglia che abbiamo preparato ed inforniamo a 180° per circa 35/40 minuti.
Ecco che il vostro condimento preferito sarà pronto per essere gustato!

 

LEGGI ANCHE >> COME RENDERE UNA PASTA E PATATE PERFETTA!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post