Come snocciolare le ciliegie in un attimo: questo trucchetto vi cambierà la vita

Snocciolare le ciliegie è spesso assai fastidioso e pesante: questo trucchetto geniale, però, vi cambierà totalmente la vita.

Come snocciolare ciliegie
Vassoio con ciliegie (Foto di JillWellington per Pixabay)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Tra i frutti più amati dagli italiani, è impossibile non citare le ciliegie. Queste sfiziosissime sfere di colore rosso (più scuro o più chiaro) non sono facilmente reperibili a causa della loro stagionalità.

Il loro periodo va tendenzialmente da maggio a luglio: anche agenti atmosferici come vento e pioggia possono rallentarne o bloccarne la raccolta.

Nel nostro paese esistono tantissime varietà, ma una cosa è certa: una ciliegia tira l’altra. Stando ad approfondite ricerche, ogni 100 grammi di prodotto apporta ben 63 calorie (più alto rispetto alla media di altri frutti).

Nonostante ciò, il loro indice glicemico è piuttosto basso quindi salvo controindicazioni legate ad allergie o a problematiche salutari, tutti possono mangiarle.

Ricche di nutrienti, sono fonte di vitamina C, di magnesio e di potassio. Sono presenti alti valori di altre sostanze, tra cui le catechine (antiossidanti), la quercitina (Flavonoide che combatte l’azione dei radicali liberi), la luteina (molecola antiossidante concentrata a livello di occhi e di retina).

Tantissime persone amano mangiarle così: c’è anche chi si diverte preparando tra le mura domestiche gelati, dessert e confetture.

Il problema principale è legato allo snocciolamento: togliere i noccioli dai piccoli frutti del ciliegio non è sicuramente facile.

In realtà, esiste un trucchetto che vi cambierà incredibilmente la vita: una volta provato, non ne farete più a meno.

Come snocciolare le ciliegie rapidamente: trucchetto geniale

Quante volte avete abbandonato l’idea di fare un dolce a base di ciliegie o una crostata per il semplice motivo che non riuscivate a snocciolarle? Una volta appreso questo trucchetto, non avrete sicuramente più scuse.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Come snocciolare ciliegie
Grande quantità di ciliegie (Foto di 11957 per Pixabay)

Fino ad oggi, avrete probabilmente utilizzato due metodi particolari: avete usato il coltello (il tutto risultava estremamente faticoso) o avete provato con le vostre mani.

In realtà, con questo trucchetto geniale toglierete i noccioli con una rapidità impressionante. Tutto quello che dovete fare è quello di munirvi di una bottiglia di plastica vuota e di un bastoncino di legno (o quello che riutilizzate per gli spiedini o quello che usate per mangiare cibi orientali).

A questo punto, mettete una ciliegia nell’imbocco della bottiglia: con l’ausilio del bastoncino, fate cadere il nocciolo nella bottiglia con delicatezza. La ciliegia non si romperà e sarà completamente priva di nocciolo.

Come snocciolare ciliegie
Ciliegie (Foto di Anrita1705 per Pixabay)

Il trucchetto è piuttosto facile da emulare: l’unico accorgimento è legato alla fase di ammollo. Dopo il lavaggio, lasciatele magari in acqua per un quarto d’ora.