Consigli utili contro l’obesità

Consigli utili contro l’obesità

Si parla di obesità quando la massa corporea supera del 20% il peso ideale ed è un problema che affligge milioni di persone in tutto il mondo, soprattutto nei paesi più sviluppati, essendo una malattia dovuta, nella maggior parte dei casi, all’alimentazione, alla vita sedentaria e allo stile di vita sbagliati, tipici dell’uomo metropolitano e dell’era industriale-informatica. Solo in Italia il 21% dei bambini sono in sovrappeso, il 10% circa sono obesi.

Per combattere l’obesità occorre educare i bambini a una sana e corretta alimentazione sin dalla tenera età: la scuola attraverso campagne di sensibilizzazione è uno strumento molto utile, possibilmente evitando di dare ai vostri figli merendine confezionate tutti i giorni, essendo ricche di zuccheri e grassi nocivi alla salute, non solo dal punto di vista del peso.

Un altro segreto per sconfiggere l’obesità e quello di riscoprire la tradizione mediterranea consumando preferibilmente frutta, verdura, cereali, olio di oliva ed evitando il più possibile cibi ipercalorici, sale e zucchero, bibite gassate e zuccherate, dolci e fritture. Ma più di ogni altra cosa sarebbe opportuno dedicare ogni giorno almeno 30 minuti all’attività fisica, magari all’aperto. In mancanza di tempo o voglia basterebbe una passeggiata a passo svelto di 30 minuti al giorno.

Cercate sempre di acquistare e consumare cibi di origine conosciuta, possibilmente biologici e di stagione, evitando fast food, cibi in scatola e alimenti fritti come ad esempio le patatine. Si consiglia l’uso del miele, un eccellente rimedio naturale per l’obesità. Ogni giorno dovrebbero essere assunti 10 grammi di miele con acqua calda, per poi incrementare la dose con il trascorre del tempo. Un cucchiaino di miele fresco mescolato con il succo di mezzo lime in un bicchiere d’acqua tiepida può essere preso a intervalli regolari. Anche il mangiare pomodoro presto la mattina prima di colazione per tre mesi riduce il peso.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post