Rimedi naturali per la crescita dei capelli

Rimedi naturali per la crescita dei capelli

Ogni donna vorrebbe capelli più lunghi e forti ma non tutte forse sanno che esistono dei rimedi naturali per ottenere questo obiettivo, senza la necessità di dover ricorrere a fialette o altri medicinali acquistati in farmacia o altrove a prezzi spesso non permissibili.

Vediamo insieme come rinforzare i vostri capelli con alcuni sistemi fai date molto efficaci.

1. Aloe vera – A questa pianta vengono riconosciuti numerosi benefici per quanto riguarda il corpo e la pelle, ma aiuta anche la salute dei vostri capelli mantenendoli sani, lucenti e forti e stimolandone la crescita. Potete tagliare una foglia di aloe vera (o sabila) ed estrarre i cristalli di aloina, tagliarli a pezzetti e lasciarli in acqua tutta la notte. Il giorno seguente, usate il liquido per lavare i capelli. Se lo utilizzate almeno un paio di volte alla settimana noterete ottimi risultati per i vostri capelli.

2. L’alimentazione – Ancora una volta è quello che mangiamo a determinare molti fattori della nostra salute. Un’alimentazione a base di cibi contenenti proteine li aiuta a far crescere velocemente. Ad esempio i legumi sono ricchi di proteine e aiutano a rafforzarli, invece le uova fanno crescere i capelli più velocemente grazie al contenuto di biotina. L’avocado è ottimo da applicare direttamente sul cuoio capelluto per stimolare la produzione di collagene ed elastina.

3. Lo shampoo – E’ importante utilizzare un buon shampoo fortificante che eviti la caduta del capello, senza dover ricorrere a tanti e costosi prodotti che spesso non fanno altro che nuocere alla salute della vostra chioma. Un altro segreto sta nel massaggiare con cura il cuoio capelluto mentre fate lo shampoo, in modo da ossigenare al meglio il cuoio, favorendo così la crescita e impedendo la perdita dei capelli.

4. L’acqua di cottura delle patate – Grazie ai numerosi nutrienti presenti in questo ortaggio potete far crescere i capelli più forti e in maniera più veloce. Pelate una patata, fatela bollire e lasciate riposare fino a quando l’acqua non sarà tiepida. Lavate i capelli come siete soliti fare e poi risciacquate utilizzando l’acqua di cottura.

5. La cipolla – La sua azione si focalizza sui follicoli capillari del cuoio capelluto in modo da favorire la circolazione sanguigna in quella zona. Provate a massaggiare la testa con un mix a base di cipolla e miele o provate a versare dei pezzettini di cipolla nello shampoo per tre o quattro volte a settimana. In questo modo rafforzerete i capelli che cresceranno più in fretta.

 

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post