I contorni di Pasqua: 10 idee veloci, facili ed economiche da preparare all’ultimo momento

Come preparare 10 contorni sfiziosi per la Pasqua, ottimi soprattutto se si ha poco tempo e non si vuole rinunciare a gusto e bontà

Contorni di Pasqua 10 idee
Gratin di patate (Foto di Gert Olesen da Pixabay)

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DI OGGI:

Pasqua è arrivata e tra casatielli, tortani, pastiere, colombe e chi più ne ha più ne metta, c’è bisogno anche di un paio di contorni veloci ed economici per accompagnare queste delizie. Per questo vi segnaliamo ben 10 idee per portare in tavola qualcosa di gustoso.

  • Gratin di patate

Tagliate a fette sottili un chilo di patate, lasciando la buccia. Imburrate il fondo di una pirofila da forno, sfregateci sopra l’aglio e spolverate con sale, pepe e noce moscata. A questo punto inserite le patate senza sovrapporle troppo, aggiustando di sale e pepe.

Poi fate uno strato con la fontina grattugiata, un altro di patate e così via. Cospargete di formaggio grattugiato e versate la panna da cucina ricoprendo il tutto e lasciate cuocere in microonde, impostato con il grill per 25 minuti.

  • Patatine di zucchine al forno

Iniziate tagliando le zucchine a bastoncini, che andrete a immergere in una ciotola dove avrete messo olio evo, aglio e la scorza di un limone grattugiata. Amalgamate il tutto e foderate con la carta forno una teglia su cui adagerete le zucchine. Cospargetele di un mix di pangrattato e parmigiano grattugiato e mettetele in forno preriscaldato a 200 gradi per 15 minuti.

  • Purè di piselli

Per fare questo contorno vi basterà cuocere i piselli nel brodo vegetale e frullarli in un mixer insieme a sale, pepe e un po’ di brodo.

Le altre idee per i contorni di Pasqua

Un’idea per portare in tavola un altro contorno di Pasqua è a base di patate svedesi che possono diventare anche un secondo piatto gustoso.

Contorni di Pasqua 10 idee
Patate novelle (Foto di Anestiev da Pixabay)
  • Patate svedesi

Mettete a sbollentare delle patate con la buccia in abbondante acqua salata. Quando sono ancora al dente fate dei tagli sulle patate e inserite delle fettine di speck o prosciutto crudo. Adagiatele quindi in una teglia condendole con olio, sale e pepe. Lasciatele cuocere in forno per venti minuti fino a quando si saranno rosolate.

  • Purè di patate schiacciate

Cuocete le patate in acqua bollente e dopo averle scolate e sbucciate, schiacciatele in un’insalatiera, aiutandovi con una forchetta. Per gustarle vi basterà condirle con olio, pepe, sale e noce moscata.

  • Verdure novelle

Per prepare questo contorno vi basterà cuocere le verdure di stagione a vapore, prima di farle saltare in padella con un filo d’olio.

  • Patate novelle al forno

Sono le patate più piccole che cuociono in pochissimi minuti. Per gustarle dovrete soltanto arrostirle in forno con tutta la buccia, aromatizzandole con un po’ di rosmarino, olio d’oliva e sale.

  • Crocchette di patate con cavolfiore

Cuocete le patate in acqua salata e dopo averle scolate, schiacciatele con una forchetta e aggiungete il cavolfiore che avrete già schiacciato cotto. Aggiustate con sale, pepe e parmigiano unendo anche un uovo. Con le mani create delle palline e passatele nel pangrattato, friggendole quindi in abbondante olio di semi bollente.

  • Fagiolini

Sono il contorno perfetto per l’agnello pasquale. Potete prepararli al vapore, versando solo del succo di limone, olio extra vergine d’oliva, sale e pepe.

  • Carote caramellizzate al cumino

Cuocete in acqua bollente delle carote piccole per circa cinque minuti. In una padella sciogliete una noce di burro e tostate i semi di cumino.

Contorni di Pasqua 10 idee
Cestino di carote (Foto di jacqueline macou da Pixabay)

Versate quindi un cucchiaino di miele e dell’acqua calda con mezzo dado vegetale. Quindi aggiungete le carote e lasciate cuocere fino a quando non si sarà asciugato il liquido.