Crepes alla Nutella

Crepes alla Nutella
LA PREPARAZIONE

PRESENTAZIONE

La crepe, conosciuta anche con il termine italiano crespella, è un tipo di cialda sottile, morbida ed elastica, cotta su una superficie rovente tonda, conosciuta sin dal Medioevo e tipica della Francia. Solitamente le crepes dolci vengono condite con marmellate, salse al cioccolato, Nutella, panna o mascarpone, burro o margarina e zucchero, creme di ogni specie, liquori e sciroppi, noci, nocciole, mandorle, frutta di ogni tipo, miele e canditi. Noi di Checucino.it vogliamo proporvi la classica crepes alla Nutella, magari con un tocco personale che non deluderà né voi né i vostri parenti o amici.

ThinkstockPhotos-465713656

INGREDIENTI

4 uova

200 ml di latte

8 cucchiai di farina

Un pizzico di sale

Per la farcia:

PROCEDIMENTO

In una ciotola mettete le uova, addizionate la farina e il sale, amalgamate con cura utilizzando una frusta elettrica o manuale. Quando gli ingredienti saranno ben amalgamati unite il latte a filo e mescolate fino ad ottenere una crema densamente fluida e omogenea.

Imburrate leggermente una padella, se avete messo in eccesso pulite con un tovagliolo di carta per alimenti, facendo in modo che il fondo della padella sia soltanto unto. Versate un quantitativo di composto utile a coprire l’intero fondo della padella, fate cuocere a fiamma moderata e girate, fino a completare l’intero composto a base di uova, latte e farina.

Mettete la Nutella in metà crepes e chiudetela in due o quattro parti, decorandola con una spolverata di zucchero a velo. Se volete renderla davvero speciale potete anche aggiungere un pezzettino di Kinder Bueno o Tronky all’interno o come decorazione in superficie. Le crepes non utilizzate possono essere conservate in frigo per 3-4 giorni e magari farcite con prosciutto cotto e formaggio, se preferite una crepes salata dopo la scorpacciata di crepes dolci precedentemente fatta…

 

 

Condividi sui social
Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post