In cucina massima attenzione a questo: scatta la preoccupazione, cosa sta succedendo

In Italia scatta l’allerta in fatto alimentare, per via di casi listeria in aumento: in cucina è importante prestare la massima attenzione. Ecco cosa fare.

Eliminare muffa guarnizioni frigorifero
Cucina con frigorifero (Foto dalla piattaforma Pexels)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

In Italia sono giorni di preoccupazione a seguito dell’allarme per la listeria. Si tratta di una forma di batterio che ha contaminato alcuni alimenti: sono in aumento i casi registrati in tutto lo Stivale per la contaminazione da parte del batterio Listeria monocytogenes.

Solo lo scorso 29 settembre, un 80enne di Alessandria è mancato dopo aver contratto una meningite che è sopraggiunta a seguito di aver mangiato wurstel crudi di pollo conteminati.

In particolare i casi sono legati listeria del ceppo St 155: da parte del Ministero della salute sono state messe in atto misure per mettere un freno a tutto questo. Tra i richiami, è possibile mettere affidarsi inoltre a una serie di regole sul modo in cui si cucina per garantire la massima igiene.

In cucina massima attenzione a questo: cosa fare

Oltre ai richiami alimentari, in questi giorni sono state diffuse indicazioni per evitare di usare in modo non corretto gli alimenti, garantendo igiene in cucina.

Eliminare muffa guarnizioni frigorifero
Porta del frigorifero aperta (Foto Pexels)

In primo luogo in fatto di cibo è fondamentale conservare gli alimenti al meglio. Per fare questo l‘etichetta va sempre letta, prestando attenzione alle indicazioni in fatto di conservazione.

Questo è un elemento fondamentale di cui sono responsabili gli operatori del settore: al loro interno sono racchiuse tutte le notizie riguardanti gli alimenti e la loro sicurezza. Le informazioni devono essere tassativamente corrette e chiare evitando che il consumatore cada in errore.

Batteri nel frigorifero
Conservazione degli alimenti (foto di DragonImages AdobeStock)

Elementi molti preziosi, vanno lette sempre in modo scrupoloso per usare in modo corretto gli alimenti, tra scadenza e modalità di cottura. Mai buttare via pertanto le confezioni degli alimenti per non perdere le info utili.