Curare i problemi intestinali con rimedi naturali

Curare i problemi intestinali con rimedi naturali

Quando soffriamo di stitichezza è necessario ripulire l’intestino dalle scorie accumulatisi e spesso non basta mangiare cibi contenenti fibre. Per ottenere un giusto equilibrio intestinale meglio seguire un apposito regime alimentare che consenta di assimilare meglio gli alimenti e avere un regolare transito intestinale.

Ecco un elenco di possibili rimedi naturali per curare i problemi intestinali.

Donna-beve-un-bicchiere-dacqua

1. Acqua – Bere due litri di acqua al giorno permette di tenere pulito e idratato l’intestino, ma la giusta quantità andrebbe stabilita con l’aiuto di un medico in base all’età, alla presenza di eventuali malattie e alla temperatura esterna.

aloe

2. Succo di aloe vera – Oltre ad avere proprietà immunostimolanti, depurative e remineralizzanti il succo di aloe vera ripristina la funzionalità dell’intestino pigro, svolgendo un’azione riequilibrante del pH e della flora batterica, utile nei casi di stitichezza e diarrea. In più il succo d’aloe favorisce la disintossicazione dell’organismo sia dalle tossine esogene, provenienti quindi dall’ambiente, introdotte per via orale o respiratoria, che da quelle endogene, prodotti di scarto del metabolismo, aiutando così l’azione depurativa del fegato.

ThinkstockPhotos-459427293

3. Chiodi di garofano – Hanno proprietà antinfiammatorie, grazie al contenuto di flavonoidi, e analgesiche, grazie alla presenza di olio di eugenolo. I chiodi di garofano costituiscono un grande rimedio per espellere i gas intestinali, microbi e favoriscono la digestione.

semi di lino

4. Semi di lino – Ricchi di omega 3 e omega 6, favoriscono la regolarità intestinale e agiscono contro l’irritazione del colon. In caso di stipsi prendete una manciatina di semi di lino e lasciateli in ammollo per una notte intera coperti: il giorno seguente bevete questo composto e ripetete per alcuni giorni, fino a quando non avrete ottenuto l’effetto sperato.

aceto di mele

5. Aceto di mele – Usato da chi segue ina dieta dimagrante, è un alleato contro l’acidità di stomaco ed ha un’azione stimolante nei confronti del metabolismo. Disintossica il colon e l’intestino,  vi permette di digerire al meglio e vi aiuterà ad assorbire in modo adeguato i nutrienti degli alimenti ed eviterà la possibile formazione di gas intestinali, oltre ad eliminare la classica pesantezza tipica della digestione. Basta diluire un cucchiaio di aceto di mele in un bicchiere di acqua e assumere al mattino a stomaco vuoto.

 

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post