Il Danubio salato alla zucca, morbidissimo e gustoso. Perfetto per l’autunno

Il Danubio salato alla zucca è una versione autunnale del lievitato formato da soffici palline di pasta brioche, una vera delizia 

Danubio salato zucca
Danubio salato-foto instagram @a_food_discoverer

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Dove provare a fare il Danubio salato alla zucca è una versione autunnale del lievitato formato da soffici palline di pasta brioche farcite con salumi o formaggi a cubetti.

È perfetto come antipasto o anche per fare l’aperitivo. Si prepara facilmente ed è una vera squisitezza, piace a tutti quanti a grandi e piccini.

È davvero morbidissimo e tanto gustoso, perfetto da preparare in questa stagione autunnale. Vedrete che delizia non potrete resistere.

Ingredienti e preparazione del Danubio salato alla zucca

Vediamo come preparare in poco tempo e facilmente il Danubio salato alla zucca.

Danubio salato ricetta
Danubio salato-foto instagram @alina.ungurenau

INGREDIENTI (stampo 28 cm)

  • 300 gr Farina 0
  • 200 gr Farina Manitoba
  • 1 Cucchiaino lievito di birra secco
  • 120 gr Purea zucca cotta
  • 250 gr Zucca cruda
  • 120 gr Latte
  • 100 gr Burro a temperatura ambiente
  • 50 gr Zucchero
  • 1 Uovo
  • 10 gr Sale
  • 75 gr Prosciutto cotto
  • 75 gr Fontina
  • 75 gr Scamorza a cubetti
  • 75 gr Salame a cubetti

PREPARAZIONE (45 minuti e qualche ora di riposo)

Come prima cosa, miscelare nella ciotola della planetaria le due farine, il lievito e lo zucchero. A parte mescolare poi la purea di zucca con il tuorlo e tenere da parte l’albume per spennellare, aggiungere anche il latte.

Aggiungere poi i liquidi alla farina e cominciare ad impastare in modo energico. Quando l’impasto non è più appiccicoso incorporare il burro morbido, un cubetto alla volta e lasciarlo assorbire in modo graduale.

Unire poi il sale e lavorare l’impasto ancora per qualche minuto. Formare poi una palla e far lievitare in una ciotola coperta con la pellicola fino al raddoppio di volume, ci vorranno 4-6 ore.

Tagliare poi i salumi e i formaggi a cubetti di 1 cm e una volta lievitato riprendere l’impasto, dividerlo in 12 pezzetti uguali. Schiacciali leggermente e inserire al centro un cucchiaio di ripieno.

Danubio salato
Danubio-foto instagram @italyfood

Ripiegare poi le estremità verso il centro e pizzicare l’impasto per sigillare. Roteando quindi con il palmo della mano sul piano di lavoro formare delle palline lisce.

Posizionare le palline di pasta in una teglia circolare di 28 cm foderata con la carta da forno. Coprire poi con la pellicola e far lievitare ancore per un’ora.

Quando il volume sarà raddoppiato, spennellare con l’albume messo da parte e infornare a 180° per 45 minuti, coprendolo con un foglio di alluminio a metà se si dovesse scurire. Infine sfornarlo e lasciarlo intiepidire per qualche minuto.