Devi smettere subito di lavare questi alimenti sotto acqua corrente

Devi smettere subito di lavare questi alimenti sotto acqua corrente

LA PREPARAZIONE
di Marco

Il rischio è abbastanza ‘importante’: questi alimenti non vanno mai lavati sotto acqua corrente. Vi spieghiamo il perché e come fare per pulirli

alimenti sotto acqua corrente
Mai passare questi alimenti sotto acqua corrente per lavarli

Vi considerate dei veri e propri maestri in cucina? Beh, allora di sicuro non avete mai commesso questo tipo di errori prima di mettervi ai fornelli. Parliamo dei cibi che non vanno mai passati sotto l’acqua corrente. Non tutti lo sanno, eppure, alcuni ingredienti in cucina non devono assolutamente essere sciacquati. E sono tantissime le persone che sbagliano e continuano a farlo perché non sanno quali sono i rischi che si corrono. E, ve lo garantiamo, i rischi sono tanti ed anche abbastanza ‘importanti’. Per cui, vale la pena informarsi e fare molta attenzione a come ci si muove in cucina, anche prima di mettersi ai fornelli. Vediamo insieme quali sono questi errori e come possiamo fare per evitarli.

Gli alimenti che non bisogna mai sciacquare sotto acqua corrente

Quali sono, dunque, gli alimenti che non vanno mai passati sotto l’acqua corrente e soprattutto perché? Perché non dobbiamo farlo? Quali rischi si corrono? Di seguito, proveremo a dare risposta a queste vostre domande.

  • Carne in generale – Sia per quanto riguarda la carne rossa che la carne bianca è sempre sconsigliato. Vi spieghiamo il motivo: l’acqua potrebbe veicolare microparticelle tra cui anche dei virus o malattie come la Salmonella o la Listeria. Per cui, lavatevi bene le mani prima e dopo aver maneggiato la carne, ma non passatela sotto acqua corrente.
  • Pollo – Vale lo stesso principio delle altre carni.Gli schizzi d’acqua potrebbero addirittura far rimbalzare i germi in tutta la vostra cucina.
  • Uova – Non vanno passate sotto l’acqua corrente perché il getto potrebbe indebolire il guscio e l’acqua potrebbe invece provocare la diffusione di agenti patogeni. Al massimo, se proprio sono sporche, utilizzate un panno umido poco prima di cuocerle.
  • Pasta – Strano, eppure alcuni sciacquano la pasta prima di cuocerla. Questo non fa altro che far perdere una parte dell’amido contenuto all’interno ed anche il sapore.
  • Funghi – Come per le uova, meglio usare un panno umido.
  • Frutta e verdura – Lavatele in acqua e bicarbonato.

 

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post