Dieta per dimagrire le cosce. Cosa mangiare per ridurre grasso sulle cosce

Perdere peso nelle cosce è il sogno di molte donne. Ecco una serie di linee guida da mettere in pratica a tavola per ridurre il grasso localizzato in queste aree.

Cosce dimagrimento: dieta
Cosce dimagrimento (foto da Pixabay)

Perdere centimetri nelle cosce e vedere il grasso localizzato ridursi? Un desiderio di molte raggiungibile con allenamento costante e scelte ponderate a tavola. Mettendo in pratica una serie di linee guida in fatto di alimentazione sarà possibile sfinare le proprie gambe.

Si tratta di un regime ipocalorico in cui sono protagonisti alimenti capaci di ridurre la ritenzione idrica e il liquidi in eccesso. In linea generale rimane valido il fatto che per situazioni specifiche è necessario rivolgersi a un esperto del settore che potrà fornire, in base alla propria situazione, la soluzione migliore.

Inoltre è importante sottolineare come sia imprescindibile per perdere grasso accumulato sulla cosce l’idratazione costante, contenere l’aggiunta di sale nei propri piatti ed evitare i cibi confezionati. Accanto a tutto questo è necessario fare pasti leggeri, per aiutare la digestione ed evitare la frutta al loro termine per non appesantire l’organismo.

Sarà inoltre fondamentale praticare sport e movimento con costanza e prendersi cura del proprio sonno, assicurandosi di dormire le ore necessarie.

Dimagrire le cosce: le linee guida a tavola

Dimagrire con la dieta vegetariana
foto pixabay

Ecco un piano alimentare settimanale, di “Dietaperdimagrire”, volto alla perdita di grasso sulle cosce: incentrato su alimenti alcalinizzati e ricchi di potassio vi permetterà di gustare piatti sani ed equilibrati.

Lunedì: Colazione, 1 mela e 50 grammi di fiocchi d’avena integrali. Pranzo, 80 grammi di riso integrale alle verdure con 70 grammi di petto di pollo e 80 grammi di zucchine lesse. Merenda estratto di frutta e verdura e 20 grammi di semi di zucca. Cena 120 grammi di orata con lattuga e carote.

Martedì: Colazione, 1 yogurt magro 125 grammi con 20 grammi di cioccolato fondente 85%. Pranzo, 70 grammi di spaghetti di riso integrali con 70 grammi di fagioli borlotti e 40 grammi di pomodorini. Merenda, spremuta di due arance. Cena: 80 grammi di cosce di pollo ai ferri con 80 grammi di spinaci lessi.

Mercoledì: Colazione, 1 kiwi e 30 grammi di noci. Pranzo, 80 grammi di riso semi integrale alle zucchine con 80 grammi di ceci. Merenda, 1 banana. Cena, 80 grammi di salmone e 60 grammi di patate arrosto.

Giovedì: Colazione, 1 mela e 1 yogurt magro. Pranzo, 1 pizza integrale alle verdure. Merenda, due pere e 25 grammi di noci del brasile. Cena, 100 grammi di spigola con 50 grammi di carote e 50 grammi di finocchi crudi.

Venerdì: Colazione, 1 kiwi e 30 grammi di noci. Pranzo, 80 grammi di riso semi integrale alle zucchine e 80 grammi di ceci. Merenda, 1 banana. Cena: 80 grammi di petto di pollo e 60 grammi di lattuga.

la dieta del dottor nowzaradan
foto pixabay

Sabato: Colazione, 1 yogurt magro 125 grammi e 50 grammi di fiocchi d’avena integrali. Pranzo, 70 grammi di spaghetti di riso integrale con 70 grammi di fagioli borlotti e 40 grammi di pomodorini. Merenda: 1 spremuta di due arance. Cena, 90 grammi di petto di tacchino con 70 grammi di spinaci lessi