Dieta finita? Consigli per non rimettere peso

Dieta finita? Consigli per non rimettere peso

A costo di sacrifici e cambiamenti di stili di vita e a tavola siete riusciti finalmente a perdere qualche chilo di troppo. Ma non è finita qui. Perché adesso arriva la seconda parte: non rimettere i chili persi e cercare di mantenere il peso forma.

Ecco a voi alcuni consigli utili per non ricadere nel passato e tornare ad ingrassare:

1. Mangiare lentamente – Masticare lentamente aiuta ad assaporare meglio i cibi, ma anche a mangiare meno e a favorire la digestione. Tre benefici che non costano poi molto!

2. Tenere il peso sotto controllo – Pesatevi una volta a settimana, al mattino e prima di fare colazione. La bilancia non dovrà essere un’ossessione, ma un’alleata per tenere sotto controllo il vostro peso. Se avrete messo qualche chilo vuol dire che c’è qualcosa che non va a tavola, quindi bisognerà prendere i dovuti provvedimenti.

3. Non saltare i pasti – Molti credono che evitare di fare colazione, o pranzare, o cenare possa servire a dimagrire. Forse sarà vero nel breve termine, ma in poco tempo rimetterete i chili persi in questo modo. La regola dei cinque pasti al giorno dovrà sempre essere rispettata, per tenere sempre attivo il metabolismo e arrivare al prossimo pasto con poca fame.

4. Togliersi qualche sfizio – Bisogna evitare di mangiare schifezze, ma questo non significa doversi privare di tutto. Un gelato a settimana, un drink al sabato sera è concesso. Servirà a mantenervi di buon umore e a non vedere la dieta come un grande sacrificio.

5. Fare attività fisica – Fare sport o lunghe passeggiate servirà a smaltire quanto mangiato durante la giornata e a tenere in forma i muscoli. Ogni vera dieta che si rispetti richiede almeno qualche ora di attività fisica a settimana. Scegliete e praticate il vostro sport preferito: una volta presa l’abitudine vedrete che perdere i chili di troppo sarà facile e divertente. Basta volerlo!

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post