Dieta in gravidanza: cosa mangiare e cosa evitare, il menù settimanale

Dieta in gravidanza: cosa mangiare e cosa evitare. I consigli sugli alimenti e sul menù da seguire durante la settimana. 

Pancione (Pixabay)

La gravidanza è uno dei periodi più belli per una donna dal punto di vista emotivo. Arriva un momento della vita in cui una donna desidera avere un figlio dal proprio partner: se tutto va secondo i piani, per nove mesi si vedrà crescere la propria pancia e si dovrà seguire un regime alimentare corretto.

La dottoressa Valentina Chiozzi ha dispensato alcuni consigli tramite un’intervista rilasciata a nostrofiglio.it. Nel menu suggerito dall’esperta non sono presenti quantità dal momento che ogni donna è diversa e dovrebbe essere seguita in funzione delle sue condizioni.

Dieta in gravidanza: i consigli e il menù dell’esperta

In gravidanza vanno evitati frutti di mare crudi (e pesce crudo), verdure crude e/o mal lavate, carne poco cotto e soprattutto alcuni tipi di salumi. Guardiamo insieme il menù suggerito dall’esperta.

Pancione
Pancione (Foto Pixabay)

La colazione è sempre molto importante, soprattutto in gravidanza: per questo motivo al mattino dovrebbero essere compresi negli alimenti tutti i principali nutrienti (carboidrati, proteine e grassi). La dottoressa consiglia yogurt bianco o latte con frutta fresca e cereali senza zuccheri; frutto più toast integrale con prosciutto e formaggio (tipo caciocavallo che è ricco di calcio); frutto più infuso (ai frutti rossi o al finocchio particolarmente indicati) più pane integrale con marmellata; frutto più infuso più gallette di riso o di farro. Da non sottovalutare il ruolo dello spuntino: tra un pasto e l’altro, è consigliabile consumare un frutto con un pezzo di pane integrale. Se non sono presenti nausee, va bene consumare anche soltanto frutta fresca. Tutti i giorni vanno consumati pasti con verdure. Il lunedì, ad esempio, sarebbe ottimo mangiare a pranzo un po’ di pasta integrale con uova e zucchine (insalata come secondo) e filetti di platessa al vapore con fagiolini e patate a cena.

Frutta fresca
Frutta fresca (Foto di Luisella Planeta Leoni da Pixabay)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Dieta in menopausa, cosa mangiare per restare in forma 

Gli altri giorni, si possono alternare riso all’insalata, riso e ceci, pasta al pomodoro, pasta al pesto e riso e lenticchie. Per cena, invece, petto di tacchino con spinaci, oppure pollo al forno con carote e piselli, insalata mista con uova e mozzarella, parmigiana di melanzane grigliate con insalata.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Sgonfiare la pancia: 10 alimenti che aiutano a sentirsi più leggeri!