Dieta Proteica: Meno 6 Kg in un Mese

Dieta Proteica: Meno 6 Kg in un Mese

Dovete perdere peso in fretta ma facendo attenzione a non danneggiare l’organismo?

Potete provare la dieta proteica, questo regime alimentare sfrutta al massimo il processo di assimilazione degli alimenti.

dieta proteica

Una dieta sana ed equilibrata è composta dal 50 % di carboidrati, 20-30 % di grassi (buoni) e 10-15 % di proteine.

La dieta proteica consiste nell’aumentare l’apporto delle proteine riducendo un pochino i carboidrati.

Con questa dieta l’organismo sarà in grado di trasformare le proteine in sostanze semplici ed estrarre da queste l’energia necessaria.

Noi vi consigliamo di seguire questa dieta per una settimana e poi proseguire con un regime di mantenimento per un mese intero.

Nella prima settimana potete perdere da 1 a 2 kg, in un mese arriverete tranquillamente a 6 kg.

Menù proteico

Lunedi

Colazione: tè con limone o tisana depurativa, 3 biscotti

Spuntino: succo di arancia

Pranzo: 200 g di vitella in padella, 300 g di broccolo bollito condito con olio a crudo e limone

Merenda: succo di arancia

Cena: 200 g di coniglio, 300 g di piselli

 

Martedi

Colazione: tè con limone o tisana depurativa, 3 biscotti

Spuntino: succo di arancia

Pranzo: 200 g di salmone al vapore, 200 g di bieta bollita

Merenda: un frutto fresco

Cena: Frittata con 2 uova e zucchine, 200 g di broccolo lesso

 

Mercoledi

Colazione: tè con limone o tisana depurativa, 3 biscotti

Spuntino: succo di arancia

Pranzo: 200 g di petto di tacchino ai ferri, 300 g di zucchine al vapore

Merenda: succo di arancia

Cena: 200 g di ricotta, 300 g di insalata con pomodori

 

Giovedi

Colazione: tè con limone o tisana depurativa, 3 biscotti

Spuntino: succo di arancia

Pranzo: 200 g di manzo bollito, 300 g di spinaci

Merenda: un frutto fresco

Cena: 200 g di petto di pollo, 300 g di verza

 

Venerdi

Colazione: tè con limone o tisana depurativa, 3 biscotti

Spuntino: succo di arancia

Pranzo: sogliola al vapore, 300 g di carote al vapore

Merenda: succo di arancia

Cena: 200 g di bresaola, 300 g di finocchio

 

Sabato

Colazione: tè con limone o tisana depurativa, 3 biscotti

Spuntino: succo di arancia

Pranzo: 200 g di pollo alla griglia, 300 di spinaci bolliti

Merenda: un frutto fresco

Cena: 200 g di ricotta di mucca, 300 g di broccoli lessi

 

Domenica

Colazione: tè con limone o tisana depurativa, 3 biscotti

Spuntino: succo di arancia

Pranzo: 100 g di pasta al pomodoro, 300 g di verdure lesse

Merenda: succo di arancia

Cena: 100 g di prosciutto crudo, 200 g di legumi

 

Questa è la dieta da seguire per una sola settimana, ecco alcune regole da seguire:

  • bere almeno 2 litri di acqua al giorno
  • diminuire la quantità di sale
  • bere tisane depurative e drenanti
  • per i condimenti si può usare solo olio extravergine di oliva a crudo, aceto di mele, limone e spezie.
  • evitare lo zucchero, al suo posto usate il miele o la stevia
  • evitare bibite gassate, cibi spazzatura

Ecco uno schema-tipo della dieta di mantenimento da seguire per altre 3 settimane:

Colazione: uno yogurt oppure una tazza di tè, cereali integrali o biscotti o fette biscottate

Spuntino: frutta fresca

Pranzo:

  • 80 g di pasta integrale ( 3 volte a settimana)
  • 80 g di riso integrale ( 2 volte a settimana)
  • zuppa di legumi ( 2 volte a settimana)

Merenda: frutta fresca

Cena: 

  • 200 g di carne alla griglia (3 volte a settimana)
  • 200 g di pesce al vapore (2 volte a settimana)
  • 2 uova sode con verdure (2 volte a settimana)
  • 200 g di formaggi freschi (1 volta a settimana)

In ogni pasto dovete aggiungere almeno 200 g di verdure bollite o cotte al vapore.

Un’altra cosa molto importante è seguire un po’ di attività fisica, se potete cercate di fare un po’ di corsa o camminata, evitate di usare la macchina (se è possibile)  e fate le scale al posto dell’ascensore.

 

 

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post