Dieta Rina: Meno 25 kg in 90 Giorni

Dieta Rina: Meno 25 kg in 90 Giorni

di Ivana Tramontano

La dieta Rina è una dieta dissociata adatta alle persone obese o in forte sovrappeso e che permette di perdere 25 kg in 90 giorni.

Questa dieta non prevede particolari rinunce, ma è importante rispettare lo schema base e la suddivisione degli alimenti:

Primo Giorno – Proteine

PRIMA DI COLAZIONE: Un bicchiere d’acqua con un cucchiaino di succo di limone

COLAZIONE: Una tazzina di caffè senza zucchero e un frutto

PRANZO: Carne, pesce, uova, latticino o tufi e un contorno di verdure

CENA: Si ripropongono gli alimenti consumati a pranzo ma con porzioni dimezzate

Tabella degli alimenti concessi

Petto di pollo o petto di tacchino250 g a pranzo125 g a cena
Carne di maiale senza osso200 g a pranzo100 g a cena
Carne di manzo o vitello230 g a pranzo120 g a cena
Carne di agnello o coniglio con l’osso270 g a pranzo130 a cena
Pesce fresco270 g a pranzo130 a cena
Tonno al naturale160 g a pranzo80 g a cena
Frutti di mare270 g a pranzo130 g a cena
Mozzarella, ricotta e formaggi magri200 g a pranzo100 g a cena
Tofu200 g a pranzo100 g a cena
 Uova2 a pranzo1 a cena

Secondo Giorno – Amidi

PRIMA DI COLAZIONE: Un bicchiere d’acqua con un cucchiaino di succo di limone

COLAZIONE: Una tazzina di caffè senza zucchero e un frutto

PRANZO: Patate, riso, piselli, mais, ecc..

CENA: Si ripropongono gli alimenti consumati a pranzo ma con porzioni dimezzate

Tabella degli alimenti concessi

Patate pesate da crude300 g a pranzo200 g a cena
Riso, miglio, grano saraceno, quinoa e orzo pesati a crudo80 g a pranzo40 g a cena
Soia pesata a crudo130 g a pranzo70 g a cena
Fagioli bolliti300 g a pranzo200 g a cena
Piselli bolliti300 g a pranzo200 g a cena
Lenticchie pesate a crudo100 g a pranzo50 g a cena
Ceci pesati a crudo130 g a pranzo70 g a cena
Mais in scatola200 g a pranzo100 g a cena

 

Quando si combinano 2 amidi si riduce la quantità permessa di ogni uno a metà.

Sarebbe meglio evitare di combinare 2 amidi e siete a inizio della dieta

Terzo Giorno – Carboidrati

PRIMA DI COLAZIONE: Un bicchiere d’acqua con un cucchiaino di succo di limone

COLAZIONE: Una tazzina di caffè senza zucchero e un frutto

PRANZO: Si può scegliere tra un piatto di pasta condito con del sugo leggero oppure una pizza senza formaggio o salumi

CENA: E’ possibile optare per  una pizza, un gelato un dolce, ecc..

Tabella degli alimenti concessi

PRANZO

Prodotti di pasticceria salati (torte di verdure, bagel)250 g
Prodotti di panetteria salati (pane, pieadine, focaccia bianca, pane arabo)250 g
Pizza vegetale (già pronta)450 g
Pasta sfoglia pesata da cruda250 g
Fiocchi di avena, riso, cereali e orzo150 g
Farina di mais, riso, grano saraceno, avena, ceci e semolino (pesate prima di cucinarle)120 g
Pasta integrale o cous- cous (pesati a crudo)120 g
Farina per l’impasto fatto in casa250 g + 10-15 g di lievito e 150 ml di acqua

CENA SALATA

Prodotti di pasticceria salataNon devono superare le 500 kcal compreso il cioccolato
Pane40 g
Pizza vegetale già pronta100 g
Pasta sfoglia pesata a crudo100 g
Fiocchi di avena, riso, cereali e orzo75 g
Farina di mais, riso, grano saraceno, avena, ceci e semolino (pesate prima di cucinarle)60 g
Pasta integrale o cous- cous (pesati a crudo)60 g

CENA DOLCE

Prodotti di pasticceria dolce (croissant, brioches, ecc…)100 g
Dolci fatti in casa pesati dopo la cottura150 g
Gelato150 g (più o meno 3 palline)
Crepes150 g ( più o meno 3 pezzi) 2 con la marmellata e 1 con la Nutella

A fine cena sia dolce che salata si mangia obbligatorio massimo 40 g di cioccolato fondente al 75%. La cena comprensiva di cioccolato non deve superare le 500 kcal.

Quarto Giorno – Vitamine

PRIMA DI COLAZIONE: Un bicchiere d’acqua con un cucchiaino di succo di limone

COLAZIONE: Una tazzina di caffè senza zucchero e un frutto

PRANZO:  Insalata cruda poco condita accompagnata da ortaggi a piacere e 25 g di frutta secca

SPUNTINO: 25 g di frutta secca

CENA: Macedonia di frutta e 50 g di frutta secca

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post