Dimagrire mangiando, ecco gli alimenti brucia grassi

Dimagrire mangiando, ecco gli alimenti brucia grassi

Esistono alcuni alimenti definiti “a calorie negative” che non solo non fanno ingrassare, ma che consentono di bruciare calorie sin dalla masticazione conferendo una bella accelerata al metabolismo. Si tratta di frutta e verdure forse un po’ troppo sottovalutati in tavola e spesso messi in disparte.

Vediamo insieme quali sono questi cibi “brucia grassi” o termogenici.

pompelmooo

1. Pompelmo – Aiuta a soddisfare il senso di fame, stimola l’apparato digerente e favorisce la digestione, aiuta a regolare i livelli di zucchero nel sangue evitando così picchi glicemici e aiutando chi soffre di diabete, tiene sotto controllo i livelli di colesterolo grazie alla pectina. Se non riuscite a sopportare il suo sapore amarognolo potete optare per il pompelmo rosa che è più dolce ma ha le medesime proprietà del pompelmo giallo.

2. Arance e mandarini – Sono frutti ricchissimi di vitamina C, contengono in media 45 calorie e sono cibi dietetici in quanto possiedono un’elevata percentuale di acqua. Inoltre rafforzano il sistema immunitario, abbassano il colesterolo cattivo presente nel sangue, migliorano la circolazione del sangue e sono degli ottimi antitumorali.

FRAGOLE-1

3. Fragole – E’ un frutto dolcissimo che può essere consumato al “naturale” oppure immerso nello yogurt. Grazie alla presenza di sostanze antiossidanti le fragole aiutano a combattere i tanto temuti radicali liberi, apportano benefici al sistema cardiovascolare, hanno proprietà disintossicanti e depurative, diminuiscono il rischio di contrarre il diabete di tipo 2 e sono ricche di fibre che aiutano l’organismo nel processo digestivo.

Le-carote-5-800x400-800x400

4. Carote – Una carota, nonostante il suo basso contenuto calorico, ha un notevole potere nutritivo notevole. E’ il beta-carotene, precursore della vitamina A, che conferisce a quest’ortaggio il caratteristico colore arancione e la proprietà di prevenire i danni dei raggi del sole, difende dal cancro, favorisce la digestione, regola l’intestino e fa bene alla salute degli occhi.

SEDANO-ART-Copia

5. Sedano – Mangiare sedano o bere il suo succo aiuta nella perdita del peso. Infatti questo vegetale ha un apporto calorico molto basso ed è ricco di fibre alimentari che, una volta assunte, aumentano il senso di sazietà e diminuiscono quindi l’appetito. Inoltre è digestivo, aiuta ad abbassare il tasso di colesterolo cattivo e abbassa la pressione arteriosa.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post