Dolce alle fragole monoporzione. Solo 90 kcal perfetto per le feste

Un dolce alle fragole monoporzione è quello che ci vuole per colorare la tavola nel segno della dolcezza. Da sole 90 kcal, ecco come realizzare questa delizia.

Dolce fragole: la ricetta
Dolce fragole (Foto di Lisa Fotios da Pexels)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Buono, facile da preparare e dal basso apporto calorico. Il dolce alle fragole proposto è una golosità mozzafiato: monoporzione contiene al suo interno sole 90 kcal dimostrando come si possano gustare delizie dolci anche se si è a dieta.

In vista della prova costume, sempre più vicina, molti si stanno rimettendo in forma, ma questo non significa privarsi del gusto e stare lontano dai dolci. Con semplici accortezze si possono cucinare ricette che li rivisitano in chiave fit in modo da non eccedere con l’apporto calorico, deliziando comunque il palato.

Quello proposto non solo è perfetto gustato per merenda, ma anche servito nell’ambito di feste, per decorare la tavola con un tocco colore. Si tratta infatti di bicchierini al cui interno è creato un composto che ha come protagoniste le fragole, frutto per antonomasia della primavera.

Ideale anche per il banchetto pasquale, è una proposta anche molto semplice da realizzare.

Dolce alle fragole: la ricetta

Seguendo facili step si può dare vita a questa bontà stupefacente, alla portata anche di chi è alle prime armi ai fornelli. Con la sua preparazione si dà vita a bicchierini deliziosi ripieni di un composto mozzafiato.

fragole ricetta semifreddo
Fragole (Foto di Alisa Tsvetova da Pexels)

INGREDIENTI

  • 500 g fragole
  • 300 ml acqua
  • cocco rapé, q.b.
  • 70 g stevia
  • 4 cucchiai amido di mais

PROCEDIMENTO (circa 10 min, 4 ore raffreddamento)

Si parte lavando le fragole e tagliandole a pezzetti per poi frullarle in un mixer. Di seguito si inserisce il composto in un contenitore aggiungendo dell’acqua e si amalgama con una frusta.

Si setaccia con l’amido di mais e si inserisce il dolcificante mescolando il tutto, prestando attenzione a non formare i grumi: il tutto va cotto in un pentolino a fuoco basso.

biscotti al cocco ricetta senza latte e senza glutine
Il cocco grattugiato (foto di vpardi AdobeStock)

Una volta addensato si versa in dei bicchierini e si lascia a riposo in frigo per quattro ore. Tocco finale una volta tirati fuori una spolvera di cocco rapè con cui rendere ancora più travolgenti questi dolcetti.