“È Sempre Mezzogiorno”, la deliziosa ricetta del risotto finocchi e arance di Sergio Barzetti

Questa settimana Sergio Barzetti ha proposto a “È Sempre Mezzogiorno” un delizioso risotto ai finocchi e arance; ecco la ricetta.

risotto alle arance
Risotto alle arance (foto da pinterest di @ leitv)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

I personaggi che costellano la trasmissione “È Sempre Mezzogiorno” di Antonella Clerici hanno tutti un ruolo ben delineato; Fulvio Marino è il mastro fornai, Daniele Persecani rivisita le ricetta della tradizione romagnola, mentre Gian Piero Fava porta la sua romanità e così via.

In questa dinamica Sergio Barzetti si propone come il guru dei risotti; sue infatti sono tutte o quasi le ricette che prevedono il riso come protagonista assoluto. Nella puntata andata in onda il 17 Ottobre ha proposto un delizioso risotto ai finocchi con le arance.

Un primo piatto colorato e ricco di sapore e che sfrutta le numerose proprietà di entrambi gli ingredienti. Ecco come prepararlo.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Risotto finocchi e arance, la ricetta

Diuretico il primo, ricco di vitamine le arance; questo risotto è una delizia per occhi, il palato ma anche per la salute.

risotto ai finocchi
Finocchi (foto da pexels di pixabay)

INGREDIENTI

  • 320 g di riso
  • 6 finocchi
  • 300 g di taleggio
  • 3 arance
  • 120 g di burro
  • 1 limone
  • 6 cucchiai di semi di finocchio
  • Finocchietto fresco qb.
  • Alloro qb.
  • 80 g di farina di riso
  • 150 g di formaggio grattugiato
  • Sale e pepe bianco qb.

PROCEDIMENTO (circa 50 minuti)

Iniziate pulendo i finocchi, usate la parte esterna per la preparazione del brodo che servirà per la cottura del riso. La parte interna, invece, tagliatela a pezzetti e fatela rosolare in una casseruola con il burro fuso. Salate e pepate, aggiungete anche l’alloro, quindi coprite con un coperchio e lasciate cuocere per 20 minuti.

Preparate da parte il brodo, si tratta essenzialmente di un classico brodo vegetale a cui dovrete semplicemente aggiungere la parte esterna dei finocchi e un limone.

Trascorsi i venti minuti, aggiungete in casseruola il riso e fatelo tostare per qualche minuto. A questo punto sfumate con il succo di arancia, coprite con brodo preparato e portate a cottura il riso, mescolando di tanto in tanto.

riso in cottura
Risotto in cottura (foto da Adobestock)

Mentre il riso cuoce prepariamo la parte croccante del risotto; per prima cosa realizziamo un’insalata di finocchi e arance. Da parte amalgamiamo i semi di finocchio con la farina di riso e formaggio grattugiato, quindi facciamo tostare in forno.

A fine cottura, mantechiamo il riso con una noce di burro, del formaggio grattugiato e il taleggio a pezzetti e spolveriamo con il croccante appena preparato. Impiattiamo servendo con l’aggiunta dell’insalata.