3 farciture per i fiori di zucca ripieni e fritti: uno meglio dell’altro

I fiori di zucca ripieni e fritti sono uno degli antipasti più sfiziosi e amati che si possano immaginare, 3 idee per una farcitura ricca di gusto

Fiori di zucca ripieni 3 farciture
Fiori di zucca fritti (Foto di Marzia Giacobbe da Adobe Stock)

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DI OGGI:

Impossibile non amare la croccantezza e il sapore inconfondibile dei fiori di zucca ripieni e fritti in pastella. Per farcire questo antipasto goloso solitamente si usa la classica ricotta accompagnata da un salume.

In realtà è possibile regalarsi un momento di vero e intenso piacere culinario giocando un po’ con gli ingredienti e arricchendo questi fiori con diverse farciture.

La gioia che questo piatto riesce a donare agli occhi e al palato è senza dubbio unico nel suo genere. Basti pensare alla consistenza croccante della pastella fritta che poi lascia spazio all’esplosione di sapore della farcitura.

Un’esperienza unica che è semplicissimo ricreare nella propria cucina con alcuni piccoli e semplici suggerimenti.

Fiori di zucca fritti, 3 idee per la farcitura

Preparare i fiori di zucca fritti con una farcitura diversa dal solito vi permetterà di ottenere una prelibatezza che lascerà a bocca aperta i vostri ospiti.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Fiori di zucca ripieni 3 farciture
Fiori di zucca fritti (Foto di Vincenzo VAD da Adobe Stock)

INGREDIENTI

  • 15 fiori di zucca
  • Burata q.b.
  • Pomodori secchi q.b.
  • Ricotta q.b.
  • Stracciatella q.b.
  • ‘Nduja q.b.
  • Mozzarella q.b.
  • Acciughe q.b.
  • Olio di semi

Per la pastella:

  • 1 tuorlo
  • 100 g di farina
  • 200 g di acqua ghiacciata

PROCEDIMENTO

Per preparare i vostri fiori di zucca iniziate a dedicarvi alla composizione delle farcitura con cui li andrete a riempire prima di passarli in pastella e tuffarli nell’olio bollente.

In una ciotola mettete la burrata e i pomodori secchi tagliati in piccoli pezzi mescolando affinché si amalgamino fra di loro. Fate la stessa cosa in un secondo recipiente in cui aggiungerete la ricotta, la stracciatella e un po’ di ‘nduja. Ripetete l’operazione anche con la terza ciotola che conterrà mozzarella e acciughe tagliate.

Riempite quindi delicatamente i fiori con le diverse farciture e metteteli un attimo da parte per dedicarvi alla pastella.

In una ciotola unite il tuorlo di un uovo alla farina e all’acqua ghiacciata. Mescolate quindi energicamente fino a quando il composto non avrà raggiunto la giusta consistenza.

Fiori di zucca ripieni 3 farciture
Fiori di zucca (Foto di Katyefamy da Adobe Stock)

Intanto sul fuoco mettete una padella con abbondante olio e lasciate che si riscaldi. Immergete i fiori di zucca ripieni nella pastella facendo in modo che si coprano per bene. A questo punto non dovrete fare altro che buttarli direttamente in padella e friggerli per ogni lato.