Il filetto di maiale al forno con il miele, carne tenera e saporita

Il filetto di maiale al forno con il miele è una ricetta gustosa e saporita, con un gusto particolare. Ecco come realizzarla.

Il filetto di maiale con miele ricetta
Il filetto di maiale con il miele (Foto di kuvona AdobeStock)

I PEZZI PIU’ LETTI DI OGGI:

Il filetto di maiale al forno al miele è un secondo piatto economico ma gustoso, morbido e succoso. Grazie alla cottura in forno fatta in un determinato modo, questo piatto manterrà tutti i succhi della carne per un sapore strepitoso!

La ricetta è davvero semplice ed economica, e vi permetterà di avere un secondo piatto ideale anche per una cena dell’ultimo minuto!

Andiamo quindi a vedere gli ingredienti e il procedimento per realizzare questo secondo piatto di carne.

Filetto di maiale al forno al miele, ingredienti e procedimento

Il filetto di maiale al forno al miele si conserva in frigorifero e può essere consumato entro 3 giorni.

Il filetto di maiale con miele ricetta
Il filetto in cottura (foto di Angelika Heine AdobeStock)

INGREDIENTI (dosi per 4 persone)

  • 500 g di filetto di maiale intero
  • 4 cucchiai di vino bianco
  • 5 chiodi di garofano
  • 1 noce di burro
  • 2 tazze di brodo
  • Salvia q.b
  • Rosmarino q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

PROCEDIMENTO (circa 60 minuti)

Per realizzare questo secondo piatto, per prima cosa leghiamo il filetto di maiale con uno spago da cucina. Quindi, inseriamo nella rete le foglie di salvia, i ciuffi di rosmarino e i chiodi di garofano.

Aggiungiamo anche olio, sale e pepe e massaggiamo per bene la carne con le mani. Prendiamo quindi una pentola e mettiamo la carne al suo interno, facendola rosolare con una noce di burro.

Lasciamola rosolare per bene su tutti i lati, fino a che non sarà perfettamente caramellata, per qualche minuto. Trascorso questo tempo, trasferiamo la carne in una pirofila, quindi cuociamola al forno per circa 30 minuti a 160°, aggiungendo il brodo ogni tanto.

Trascorso il tempo indicato, sforniamo e avvolgiamo il filetto in un foglio di carta d’alluminio, quindi lasciamolo riposare per una ventina di minuti.

Il filetto di maiale con miele ricetta
Il filetto pronto da gustare (foto di FomaA AdobeStock)

Quando sarà tiepido, togliamo l’alluminio e anche la rete, quindi se vogliamo possiamo spennellare la carne con un pò di miele e tagliamola a fette di circa 1 cm di spessore. Trasferiamola su un vassoio da portata, quindi portiamo il nostro secondo in tavola accompagnato da miele o marmellata.