Usa i fondi di caffè su questa pianta: scoperto questo metodo non lo lascerai più

Dopo aver fatto il caffè non buttare i fondi, ma utilizzali su questa pianta in particolare e scoprirai degli effetti che sono una vera e propria arma segreta del giardinaggio.

fondi di caffé orchideee
Fondi del caffè (foto di eliasfalla da Pixabay)

I fondi di caffé, si sa, possono essere molto utili nel campo del giardinaggio e quindi non bisogna buttarli via, ma conservarli e utilizzarli.

In modo particolare però, possono essere estremamente importanti ed avere effetti sbalorditivi per quanto riguarda una particolare pianta, quella delle orchidee.

Le orchidee sono fiori ornamentali belli e affascinanti che hanno un’origine relativa alle aree tropicali o subtropicali dell’Asia e dell’America.

Ne esistono diversi tipi e sono caratterizzate da foglie nastriformi o ovali che sono disposte in modo alternato. Molte varietà sono presenti anche in Europa e si adattano al nostro clima.

Ci sono degli accorgimenti importanti che bisogna avere per far crescere in maniera rigogliosa una pianta di orchidee. Devono essere esposte alla luce solare per almeno 8 – 10 ore al giorno ma non devono subire i raggi diretti del sole in modo troppo forte.

Inoltre il terriccio deve essere innaffiato all’incirca ogni 3 – 4 giorni e bisogna assicurarsi che resti sempre umido, per questo è bene sistemare al di sotto un piatto pieno di acqua.

Come usare i fondi di caffé nelle orchidee e quali sono i vantaggi

Periodicamente le orchidee vanno concimate e potate e richiedono quindi molta attenzione e una cura costante. Proprio come concime si possono usare i fondi di caffé e i benefici che apportano sono diversi.

fondi di caffè orchidee
Orchidee (Pixabay)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Ravioli dolci con cuore morbido alla marmellata, ricetta light al forno senza burro
  2. Li mangi a Natale ma possono costarti la vita. Il richiamo alimentare preoccupa
  3. Grissini di Natale al cioccolato, croccanti e divertenti piaceranno a tutti

I fondi di caffé agiscono come potente fertilizzante in quanto apportano buone quantità di azoto e fosforo, potassio e magnesio.

Inoltre, svolgono un’azione protettiva da molte malattie che possono colpire la pianta e riescono anche in molti casi a fare da immunizzante impedendo completamente che vengano attaccate.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Elemento importante da non dimenticare è però non fare un uso eccessivo e cioè non mettere una quantità troppo elevata di fondi di caffé perché potrebbe risultare nociva.

Per essere certi di avere un giusto dosaggio si può mettere i fondi di caffè in un contenitore con 2 litri di acqua tiepida.

fondi di caffè orchidee
Fondi di caffè (Pexels)

Quindi mescolare bene il tutto e metterlo a risposare lontano dall’aesposizione diretta del sole per 1 o 2 giorni, e infine usarlo per concimare le orchidee. L’efficacia renderà questo metodo strepitoso.