Frittelle di cavolo cappuccio, un antipasto vegetariano irresistibile che vi stupirà!

Le frittelle di cavolo cappuccio sono un antipasto vegetariano irresistibile! Saporite e delicate, non saprete resistergli! Come prepararle.

frittelle di cavolo cappuccio ricetta antipasto vegetariano
Le frittelle di cavolo cappuccio (foto di elena_hramowa AdobeStock)

Le frittelle di cavolo cappuccio sono un’idea davvero originale per portare in tavola una tipologia di verdura poco saporita di natura. Una ricetta gustosa ma semplicissima, dove il sapore del cavolo viene arricchito soprattutto da cipolla e aglio, ed esaltato da una cottura saporita come la frittura.

Perfetto come antipasto vegetariano, queste frittelle possono essere servite anche come aperitivo accompagnate da una salsa e piacciono davvero a tutti!

Andiamo quindi a vedere gli ingredienti e il procedimento per realizzare questo antipasto.

Frittelle di cavolo cappuccio, ingredienti e procedimento

Le frittelle di cavolo cappuccio dovrebbero essere consumate al momento come tutti i fritti. Se dovessero avanzare, è possibile conservarle in frigorifero per un massimo di 2 giorni, per poi scaldarle in forno con il grill.

frittelle di cavolo cappuccio ricetta antipasto vegetariano
Le frittelle, perfette per un antipasto vegetariano (foto di Peredniankina AdobeStock)

INGREDIENTI

  • 1/2 di cavolo cappuccio
  • 50g di farina 00
  • 3 uova
  • 2 cipolle tritate
  • Olio di semi q.b.
  • Aglio tritato
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio per friggere q.b.

PROCEDIMENTO (circa 35 minuti)

Per realizzare questa ricetta iniziamo prendendo il cavolo cappuccio e lavandolo, poi tagliamolo a metà e infine tritiamolo. Una volta tritato lessiamo in una pentola piena d’acqua bollente per circa 10 minuti, dopodiché scoliamo e teniamo da parte.

Prendiamo ora una padella e facciamo scaldare un filo d’olio, dopodiché tritiamo le cipolle e versiamole nella padella. Lasciamo soffriggere per pochissimi minuti, poi togliamo dal fuoco.

Prendiamo una ciotola e mettiamoci il cavolo lesso tritato, le cipolle tritate, le uova, l’aglio tritato, la farina, il sale e il pepe, quindi mescoliamo fino ad ottenere un composto omogeneo. Preleviamo ora un pò del composto e con le mani formiamo una frittella, poi continuiamo fino a terminare il composto.

Ora scaldiamo dell’olio di semi in una padella e quando sarà ben caldo, tuffiamoci le nostre frittelle lasciandole friggere qualche minuto da entrambi i lati, fino a che non saranno ben dorate.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Rotolo di melanzane ripieno, solo 180 kcal a porzione

frittelle di cavolo cappuccio ricetta antipasto vegetariano
Il nostro antipasto pronto da gustare (foto di Peredniankina AdobeStock)

Scoliamole su carta assorbente, lasciamole intiepidire e portiamole in tavola!