Frittelle di zucchina e ricotta, leggere e deliziose si preparano velocemente

Le frittelle di zucchina e ricotta sono un piatto saporito che saprà conquistare tutti in famiglia. Non sono fritte e si preparano velocemente.

frittelle di zucchina
Frittelle di zucchine (foto da AdobeStock)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Le frittelle di zucchina e ricotta sono un delizioso piatto che può essere servito sia come secondo piatto sfizioso che come antipasto.

Una ricetta semplicissima che mette insieme il sapore delle zucchine, ricche di potassio acido folico e vitamina E e vitamina C e le proprietà diuretiche che aiutano a mantenere pulite le vie urinarie, con la ricotta latticino ricco di proteine e tra i formaggi più leggeri in assoluto.

Si tratta però soprattutto di un piatto sfizioso che riuscirà a mettere d’accordo tutti i commensali dai più grandi ai più piccoli. Ecco, quindi, come si preparano.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Frittelle di zucchine al forno

Non essendo fritte ma cotte al forno, queste frittelle di zucchine non solo sono semplicissime ma hanno anche poche calorie, solo 60 cadauna.

frittelle di zucchine al forno
Zucchine grattugiate (Foto di Melima da AdobeStock)

INGREDIENTI

  • 3 zucchine
  • 40 gr di parmigiano grattugiato
  • 1 spicchio d’aglio
  • Olio extravergine d’oliva qb.
  • 250 gr di ricotta light
  • 1 uovo
  • 60 gr di scamorza
  • Basilico qb.
  • Sale e pepe qb.
  • Prezzemolo qb.
  • Pangrattato qb.

PROCEDIMENTO (circa 30 minuti)

Per realizzare queste frittelle di zucchina e ricotta iniziate lavando le zucchine, quindi asciugatele con la carta assorbente e privatele delle estremità. A questo punto grattugiatele cercando di evitare la parte interna troppo acquosa.

Fatto questo passaggio, trasferite il risultato in una ciotola capiente, aggiungete le uova e la scamorza anch’essa grattugiata. Amalgamate grossolanamente con una forchetta questi ingredienti, quindi continuate aggiungendo la ricotta, l’aglio grattugiato, il prezzemolo e il basilico tritati e, infine, il parmigiano grattugiato.

Aggiustate a piacere con il pepe e il sale e questa volta amalgamate per bene tutti gli ingredienti insieme.

frittelle di ricotta e verdure
Boule di ricotta (foto da AdobeStock)

Quando il composto apparirà ben amalgamato versate il pangrattato. Impastiamo per qualche istante a mano, quindi formate le frittelle della grandezza desiderata.

Rivestite una teglia con della carta forno, spolverate con un po’ di pangrattato e disponete le vostre frittelle. Condite con un filo di olio e portate in forno già caldo e statico a 180° per 20-25 minuti. Le vostre frittelle saranno pronte quando risulteranno dorate.