Frutta di settembre: cosa non far mancare in tavola in questo periodo. Tripudio di vitamine

Settembre sta entrando nel vivo, portando in tavola frutti tipici di questo periodo con cui si dà il benvenuto all’autunno. Ecco quali sono.

Torta di mirtilli
Mirtilli (foto da Pixabay di Jill Wellington)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Tripudi di vitamine. Questo quello che porta la frutta di settembre: siamo entrati nel vivo in questo mese con cui si dice addio all’estate. Tra chi è già nostalgico per questa fine, c’è invece chi ne è elettrizzato in quanto sente l’euforia di questo periodo con cui inizia l’autunno, amato per i suoi colori e per gli inizi che porta con sé.

Oltre al cambio armadio, settembre porta a cambiamenti in tavola: mangiare, infatti, in base alle stagioni è molto importante per fare il pieno di tutti i nutrienti. Frutta e verdure variano in base ai mesi e pertanto è importante seguire il corso della natura per garantirsi un’alimentazione sana.

Frutta di settembre: cosa non farsi mancare a tavola

Per quanto riguarda settembre, ecco i frutti da non farsi mancare in questo periodo dell’anno.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

uva nera caramellata
Grappolo di uva nera (foto da pexels di polina kovaleva)

Se anguria, mirtilli, melone, pesca e giuggiola continuano a rimanere protagonisti, è tempo di aggiungere frutti nuovi a tavola.

In particolare settembre fa rima con fichi e uva, alimenti amatissimi per il loro gusto dolce oltre che alle loro proprietà. Tutti questi frutti sono accomunati dal fatto che sono ricchi di vitamine e sali minerali, fondamentali per nutrirsi e saziarsi con gusto.

Per quanto riguarda il consumo di questi frutti, rimane valido il consiglio di comprarli biologici in quanto contiengono meno pesticidi, sostanze nocive per la salute.

crema di fichi
Fichi freschi (foto da pexels di naae-studio)

In ogni caso è davvero importante lavare la frutta prima di mangiarla. Facendo scelte bio e lavando al meglio i frutti, se ne potranno mangiare le bucce, per la maggior parte dei casi fonte anch’esse di nutrienti per la salute.