Girelle tonno e olive. Perfette per un aperitivo casalingo da leccarsi i baffi

Un’idea per un facile aperitivo casalingo. Le girelle tonno, olive e formaggio sono golosissime, con pochi ingredienti ottieni uno stuzzichino che andrà a ruba.

ricetta Girelle tonno olive
Ingredienti (Foto Francesco Ravenda Checucino.it)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Insalata di carote crude, il contorno perfetto durante l’estate
  2. Involtini di tacchino, ricetta semplice per una cena leggera. Buoni anche freddi
  3. Riso, zucchine e mozzarella: il timballo freddo che non ti aspetti

Anche se l’invito non è formale, vuoi preparare qualcosa di diverso dal solito. Con pochi ingredienti ottieni un antipasto o uno stuzzichino da accompagnare al primo piatto o all’apericena.

Riesci a prepararlo anche con cibi “rimediati” in dispensa: per esempio nella foto qui in alto sono state unite due fette di pancarrè integrale al posto del pane per tramezzini che è più grande. Per unirle basta sovrapporle un centimetro e schiacciarle col mattarello.

 

Ingredienti e preparazione delle Girelle tonno, olive e formaggio

Se sei attenta alla linea, puoi utilizzare tonno al naturale. Per un effetto visivo migliore, invece di olive nere puoi uilizzare quelle verdi, per un tocco di colore.

Puoi aggiungere la rucola, tagliandola a pezzaettini. Invece del formaggio puoi utilizzare la ricotta o la classica maionese.

 

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

 

ricetta Girelle tonno olive
Composto di tonno olive e formaggio (Foto Francesco Ravenda Checucino.it)

INGREDIENTI

  • 300 g di formaggio spalmabile
  • 100 g di tonno sott’olio (sgocciolato)
  • 3 fette di pane per tramezzini
  • una decina di olive verdi
  • sale q.b
  • pepe nero q.b

 

PREPARAZIONE

Taglia le olive denocciolate, a rotelle, sgocciola il tonno e metti tutto in una ciotola, aggiungi il formaggio spalmabile, il sale e il pepe nero. Mescola in modo che tutto sia ben amalgamato.

Prendi un foglio di pellicola trasparente e metti le fette di pane per tramezzini una alla volta, stendendole con un mattarello. Spalma su ogni fetta, il composto creato in precedenza, distribuendolo su tutta la superficie.

Arrotola su se stessa la fetta di pane aiutandoti con la pellicola. Quando il rotolo è ben formato, sigilla la pellicola chiudendola ai lati come una caramella. Lascia riposare in frigo per 20 minuti.

 

ricetta Girelle tonno olive
Rotolo di pane (Foto Francesco Ravenda Checucino.it)

Togli la pellicola e taglia a fette non troppo sottili in modo che non si rompano. Metti in un vassoio o nei piatti. Se non lo servi in tavola. rimetti le fette in frigo.