Gli errori da non commettere quando congeliamo il cibo

0
14
congelare cibo
Come congelare il cibo: gli errori da non commettere

Occhio a come congeliamo il cibo: non dobbiamo commettere determinati errori altrimenti rischiamo di buttare via tutto. Ecco…

cibo congelare
Attenzione a come congelare il cibo

Spesso e volentieri, ci accorgiamo di aver cucinato troppi alimenti o in eccessiva quantità. Ad esempio, le lenticchie, i fagioli, il brodo o magari del semplice purè di patate. Ci si accorge che è troppo solo una volta che l’abbiamo cotto e, così, ci viene sempre quella stessa idea: perché non congelarlo? Certo, è un’idea ottima, anche perché sprecare il cibo è peccato. C’è chi, come detto, è sbadato, e cucina troppo. E chi invece prepara qualche porzione in più quando è ai fornelli proprio perché vuole conservare qualcosa in congelatore e ritrovarselo già cotto all’occorrenza. Magari, durante la settimana è fuori per lavoro e non ha tutto questo tempo per stare a cucinare, così ne approfitta nel weekend. Vediamo, però, tutti i dettagli a cui bisogna stare attenti quando si congelano dei cibi. Ci sono alcune ‘regole’ da rispettare e degli errori da non commettere affinché le nostre pietanze siano sempre appetibili anche se appena scongelate.

Gli errori da non commettere quando congeliamo il cibo

Quali sono gli errori da non commettere quando vogliamo congelare del cibo? In primo luogo, dobbiamo stare attenti al condimento. Le spezie e soprattutto il sale, bisogna aggiungerli soltanto quando lo andremo a scongelare. Non prima. Questo perché, altrimenti, il sale asciugherebbe tutti i succhi del nostro cibo e lo renderebbe secco.

Altro accorgimento: non fate cuocere troppo gli alimenti se sapete che dovete congelarli. Il processo di cottura continuerà e si completerà quando li metterete fuori dal freezer e i ghiacci cominceranno a sciogliersi.

Ma non è tutto: se avete intenzione di congelare quello che state cucinando, una volta cotto, passatelo subito in una ciotola fresca e non lasciatelo nella pentola di cottura. In questo modo, comincerà a raffreddarsi subito. Infine, ricordiamo che i cibi scongelati non possono mai essere congelati ancora una volta. E’ per questo che consigliamo di dividere il cibo da congelare in più contenitori. Così, potrete scegliere di volta in volta in che quantità scongelarlo.