Gnocchi di castagne, morbidi e golosi perfetti con questo sugo. Facili da preparare

Gli gnocchi di castagne sono una vera delizia, altro che quelli di patate. Sono semplici e davvero squisiti

Gnocchi funghi
Gnocchi funghi-foto instagram @ilcadraio

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Dovete assolutamente provare a fare gli gnocchi di castagne perché sono strepitosi, perfetti poi con il sugo di funghi.

Questi gnocchi si sciolgono in bocca, meglio di quelli di patate. Per preparare questi gnocchi non useremo la farina di castagne ma le castagne fresche.

Sono perfetti questi gnocchi con un condimento cremoso e profumato come il sugo di funghi. Sono diversi dai soliti gnocchi.

Ingredienti e preparazione degli gnocchi alle castagne

Vediamo come preparare gli gnocchi alle castagne in poco tempo e facilmente.

Gnocchi castagne funghi
Gnocchi castagne-foto instagram @marcella_glutenfreefood

INGREDIENTI (4 persone)

Impasto

  • 80 gr Farina
  • Un uovo
  • Sale e noce moscata
  • 500 gr Castagne fresche

Condimento

  • Un cucchiaio di burro
  • Due cucchiai di Parmigiano Reggiano DOP
  • Sale e pepe
  • Olio extravergine d’oliva
  • 240 gr Funghi misti surgelati
  • Una fogli di salvia

PREPARAZIONE (40 minuti)

Come prima cosa, incidere la buccia delle castagne e mettere in una pentola e coprire a filo con acqua e lessarle per 20 minuti. Scolarle, sbucciarle ed eliminare la pellicina che le riveste e poi pesarne 300 gr.

Passare le castagne al passaverdure o nel minipiner e metterle poi in una ciotola. Aggiungere la farina, l’uovo, il parmigiano ed una grattata di noce moscata.

Lavorare l’impasto fino ad ottenere una palla liscia morbida ma compatta e lasciare riposare per 30 minuti coperta da un panno.

Mettere l’impasto su un piano da lavoro infarinato e dividerlo in tanti pezzetti, creare dei filoncini e con un coltello tagliare dei tocchetti di circa 3 cm, passarli poi sui rebbi di una forchetta per fare la classica rigatura in modo che assorbano meglio il condimento.

Gnocchi castagne
Gnocchi-foto instagram @famosarimonta

Ed ecco che gli gnocchi sono pronti, metterli su un vassoio infarinato e preparare il sugo ai funghi. Prendere una padella grande e versare un filo d’olio e aggiungere i funghi e la salvia.

Coprire e cuocere per 10 minuti e poi aggiustare di sale e pepe. Lessare a questo gli gnocchi in acqua salata fino a quando non saliranno a galla. Scolarli poi direttamente nella padella con il sugo di funghi e aggiungere un cucchiaio di burro e una spolverata di parmigiano.