Hai mai provato la pizza proteica? Buona come l’originale ma con poche calorie

La pizza proteica con poche calorie ha un gusto davvero incredibile anche se non è una vera pizza 

Pizza proteica
Pizza proteica -foto instagram @cavepizzas

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Avete mai provato la pizza proteica? È buonissima anche senza glutine e perfetta per chi segue la dieta ma non vuole comunque rinunciare a qualche sfizio.

La preparazione di questa pizza è molto semplice e il risultato è incredibile. È una ricetta light assolutamente adatta ad una dieta salutare.

Dovete provare a prepararla perché vi piacerà tantissimo, vedrete che poi una volta provata non vi mancherà quella classica.

Ingredienti e preparazione della pizza proteica

Vediamo come preparare la pizza proteica con poche calorie.

Pizza proteica
Pizza proteica-foto instagram @espacosaudenamesa

INGREDIENTI (1 persona)

  • 3 gr Sale
  • 300 gr Manioca cotta
  • 2 Cucchiaini olio evo
  • 2 gr Aglio in polvere
  • 15 gr Amido di mais
  • 15 gr Proteine vegan

Ingredienti per il formaggio di mandorle

  • 10 gr Lievito alimentare in scaglie
  • 30 gr Cucchiaini di mandorle crude, senza pelle ammollate in acqua per 4 ore
  • Sale e pepe
  • 1 Cucchiaino di succo di limone
  • 1 Cucchiaio di lievito alimentare in scaglie
  • Acqua per frullare

Altri ingredienti

  • Peperoni arrostiti
  • Rucola

PREPARAZIONE (1 ora)

Come prima cosa, pelare la manioca e tagliarla in pezzi uguali. Prendere poi una vaporiera e quando l’acqua inizia a bollire adagiare i pezzi di manioca all’interno del cestello.

Coprire con il coperchio e cuocere fino a quando sarà diventata morbida. Ci vorranno circa 20 minuti in base a quanto grandi sono i pezzi.

Far raffreddare del tutto la manioca e togliere il filamento interno da ogni pezzi di manioca. Versare i pezzi dentro un mixer da cucina e aggiungere l’olio, il sale, le proteine in polvere e l’amido di mais. Frullare fino ad ottenere una consistenza compatta come se fosse un panetto.

Prendere a questo punto una teglia rotonda oppure uno stampo rotondo. Versare l’impasto nella teglia un pezzettino alla volta e formando una base omogenea.

Se usate il forno preriscaldarlo per 10 minuti. Anche se usate la friggitrice ad aria, mettere sul fondo un foglio di carta da forno. Azionare e trascorso il tempo girare la base dall’altro lato e cuocere per altri 10 minuti.

La base deve risultare dorata e croccante all’esterno e morbida all’interno. Non deve rimanere cruda. Fare un taglio per controllare che l’impasto sia cotto. Il bordo non deve essere più di mezzo centimetro.

Pizza proteica
Pizza proteica-foto instagram @2foodfitlovers

Mentre la pizza cuocere preparare il formaggio di mandorle e mettere in ammollo le mandorle in acqua bollente per 15 minuti. Una volta trascorso il tempo scolare le mandorle e asciugarle, poi versarle nel boccale di un frullatore piccolo ad immersione.

Aggiungere anche gli atri ingredienti e frullare fino ad ottenere la consistenza che più piace aiutandosi con l’acqua.

Una volta che la base è cotta, adagiarla su un piatto e condirlo con la rucola, i peperoni arrostiti e un pò di formaggio di mandorle. Versare poi un filo d’olio, sale e pepe e gustarsi il piatto.