I falsi miti della dieta dimagrante

I falsi miti della dieta dimagrante

Molte volte capita di non riuscire a dimagrire nonostante si segua una dieta e si consumino alimenti salutari. Ma a volte bastano piccoli dettagli per mandare in fumo tanti sforzi. Piccole abitudini errate possono compromettere la perdita di peso, false dicerie possono darvi un’idea sbagliata di cosa sia giusto e cosa no.

Quindi cerchiamo di fare un po’ di chiarezza sulle nozioni che più frequentemente spingono a sbagliare e a non dimagrire…

1. Le uova – Si ritiene che l’uovo sia un alimento vietato nelle diete. E’ vero che il tuorlo ha molte calorie e un alto contenuto di colesterolo, ma è povero di grassi saturi. Di conseguenza un paio di uova a settimana sono consentite anche nelle diete ipocaloriche.

2. Cibo biologico – Un regime alimentare basato sull’agricoltura biologica è certamente più sano e aiuta a rimanere in forma perché migliora le funzioni metaboliche. Ma non significa poter mangiare tutto quello che si vuole purchè sia bio. La cioccolata bio ha probabilmente meno grassi, ma resta pur sempre un alimento ipercalorico che va consumato con molta moderazione. Friggere con olio bio causa sempre aumento di peso, ecc. Inoltre non fidatevi troppo dell’etichetta, perché spesso le certificazioni sono rilasciate con una certa eccessiva facilità.

3. Cibi light – Molto spesso preferiamo i prodotti che riportano la scritta light sulla confezione. Ma attenzione a leggere bene. Perché a volte capita che certi alimenti, pur di mantenere un certo sapore, riducono sì i grassi, ma aumentano il contenuto di zuccheri.

4. Il caffè – Il caffè viene ritenuto una bevanda diuretica in quanto ricca di acqua. Ma questo non ci spinge a poter bere quanti caffè vogliamo. Cercate di non bere più di tre tazzine al giorno e possibilmente con zucchero di canna grezzo.

5. Bevande – Se non riuscite a dimagrire chiedetevi anche quanta acqua bevete al giorno. La dose consigliata giornaliera nelle diete è di due litri o poco più. Inoltre non serve a nulla mangiare poco e poi bere bibite gassate o ricche di zuccheri. Per perdere peso meglio una fettina di torta fatta in casa di tanto in tanto che una lattina di Coca Cola.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post