Il segreto per non far aprire i crocchè durante la frittura:…

Il segreto per non far aprire i crocchè durante la frittura: trucco infallibile

LA PREPARAZIONE
di Marco

Il segreto per non far aprire i crocchè durante la frittura: trucco infallibile e già testato, funziona davvero!

Crocché: come evitare che si aprano
Crocché: il trucco per non farli aprire durante la frittura

Quante volte avete provato a cucinare i crocché con le vostre mani? C’è chi li chiama ‘crocchette di patate’, oppure panzerotti. Insomma, il nome può cambiare ma la sostanza è sempre la stessa: un involucro prelibato di patate morbidissime ripieno di formaggio e salumi. Esistono anche tante varianti, sì, ma il problema resta sempre lo stesso: al momento della frittura, i crocchè si aprono e scatenano un vero e proprio inferno nella nostra cucina. Ecco, esistono alcuni trucchi infallibili per evitare inconvenienti spiacevoli di questo tipo.

Come evitare che i crocchè si aprano al momento della frittura

La cucina è amore. E’ passione. E’ voler fare qualcosa di buono per il prossimo. Ed è proprio per questo motivo che ogni gesto va fatto col cuore e con la giusta attenzione. I crocchè, di sicuro, non sono il piatto più semplice da servire. E’ necessaria una certa preparazione e talvolta può succedere quello di cui parlavamo sopra. Il segreto per non far aprire i crocchè mentre friggono è prepararli la sera per il giorno seguente. Si preparano, si passano nel pan grattato e si lasciano in un piatto – magari coperti con un tovagliolo o carta argentato – e riposti rigorosamente in frigo. La bassa temperatura contribuirà al processo di compattazione degli ingredienti. Il pan grattato, con l’uovo e le patate diventeranno un tutt’uno e sarà molto difficile che si aprano all’interno della padella in cui poi fritti.

Il segreto, il trucco più importante è questo. Tuttavia, ci sono anche delle altre piccole attenzioni da fare. Bisogna assicurarsi, innanzitutto, che la patata scelta non sia di quelle troppo morbide e che non cuocia più del tempo necessario. Inoltre, i crocchè vanno riempiti con pochi ingredienti. No all’esagerazione! Prima di metterli in padella assicuratevi che l’olio sia bollente e una volta immersi non toccateli per qualche minuto. O almeno fino a quando non vi accorgete che sotto sono dorati. State attenti anche all’utensile che utilizzate per rigirarli nell’olio. Meglio il cucchiaio, la forchetta appuntita potrebbe far danni.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post