Insalata di riso vegetariana, come farla ricca e gustosa. Aggiungi questi ingredienti

Con l’alzarsi delle temperature è subito tempo di gustare l’insalata di riso. Must-have assoluto dell’estate, può essere proposta anche nella versione vegetariana per mettere tutti d’accordo.

Insalata di riso: la ricetta
Insalata di riso (Foto di Polina Tankilevitch da Pexels)

 

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Con l’ingresso di maggio, le temperature si alzano e sale la voglia di pasti freschi. Il menù estivo non può non comprendere l’insalata di riso, piatto tra i più amati in assoluto. Tuttavia molto spesso è proposto con fonti derivanti da animali, come tonno o prosciutto a dadini.

Se questa golosità molto amata, può non essere adatta a coloro che seguono un’altra alimentazione vegetariana. Per loro arriva una versione super golosa dicendo addio alle fonti animali. Questo non vuol dire avere un primo povero e scarno: le proposte vegetariane permettono di creare un piatto molto ricco.

Insalata di riso vegetariana: la ricetta irresistibile che mette tutti d’accordo

Per preparare questa insalata da batticuore servono ingredienti vegetariani e il gioco sarà fatto. In breve tempo si dà vita a un piatto perfetto come salva pasto, anche quando si deve pranzare fuori casa.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Lavare riso errore da evitare
Chicchi di riso (Foto di Efraimstocher per Pixabay)

 

INGREDIENTI

  • 400 g di riso
  • 1 carota grande
  • 1 scatola di piselli
  • 1 zucchina
  • olive nere q.b.
  • mais q.b.
  • cetrioli q.b.
  • 1 scatola di fagioli cannellini
  • olio extra vertine di oliva q.b.

PROCEDIMENTO (circa 15 min)

Si parte lessando il riso per poi scolarlo e raffreddarlo. Si elimina l’acqua in eccesso e di seguito si lessano le zucchine e le carote. Tagliate a tocchetti, si versano nella ciotola con il riso insieme a tutti gli altri ingredienti.

Si lascia insaporire il tutto per una decina di minuti per poi salare e aggiunger un filo d’olio: ultimo step vede lasciar raffreddare la bontà in frigo. Si può inoltre aggiungere a scelta il tofu per avere una fonte proteica in più al piatto.

cous cous piselli mazzancolle ricetta gustosa
Piselli (Foto di Gerhard G. da Pixabay)

Ecco che questa bontà è pronta per essere gustata sia a pranzo, sia a cena oppure nell’ambito di un aperitivo gourmet.