Insonnia, gli alimenti da evitare

Insonnia, gli alimenti da evitare

caffè

1. Caffè – E’ noto a tutti che la caffeina influisce sul sonno più di qualsiasi altro alimento. L’ideale per chi soffre di insonnia sarebbe quello di non assumere caffè né al pomeriggio né alla sera, limitandone il consumo al massimo fino a dopo pranzo, se non prima. Questo perché la caffeina è capace di aumentare l’adrenalina e stimolare il sistema nervoso simpatico con effetti eccitanti quali il battito cardiaco accelerato e il rilascio di glucosio dal fegato.

formaggi

2. Cibi grassi – I cibi grassi, compresi i formaggi (freschi e stagionati) non facilitano il sonno in quanto sono ricchi di orexina, un ormone che stimola la fame e la veglia. Il formaggio contiene tiramina, un aminoacido che funge da stimolante e può anche causare mal di testa.

cioccolato-cacao-cuore-aterosclerosi-ictus-infarto-fondente

3. Cioccolato – Da evitare sia quello al latte che quello fondente (quest’ultimo contiene caffeina). Il cioccolato contiene tirosina che, una volta ingerita, si trasforma in dopamina, uno stimolante che ci tiene in allerta e ci impedisce di addormentarci.

vino

4. Alcolici – Molti pensano erroneamente che l’alcol favorisca il sonno: il vino spinge ad addormentarsi, ma rende difficoltose le fasi successive del sonno (la fase REM) e non favorisce le capacità motorie. Quindi causa un senso di stanchezza.

ThinkstockPhotos-79304810

5. Carne – A cena la carne è particolarmente sconsigliata per chi soffre di insonnia, in quanto non è facilmente digeribile a causa della ricchezza di proteine. Se proprio non potete fare a meno sappiate che sarebbe utile restare svegli almeno un’ora prima di mettersi a letto.

Pouring water into glass

6. Acqua – bere acqua in grandi quantità prima di mettersi a letto può ostacolare il sonno, in quanto favorisce la diuresi e potrebbe spingere ad andare in bagno. Stesso effetto hanno il tè e cibi ricchi di acqua come l’anguria.

Condividi sui social
Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post