La colazione perfetta per dimagrire

La colazione perfetta per dimagrire

La prima colazione è una tappa fondamentale per alimentare il nostro organismo. Non dovrebbe mai essere saltata, nonostante lo facciano 8 milioni di italiani che al mattino prendono solo il caffè. La colazione perfetta non dovrebbe essere troppo calorica e basata su zuccheri raffinati, né troppo misera da limitarsi ad una tazza di tè o caffè. Il rischio è di ritrovarsi con un grande appetito già prima di pranzo e cadere in uno spuntino ipercalorico, oppure sedersi a tavola con una fame da leoni che ci costringerà ad eccessi nocivi.

Secondo la medicina orientale il sistema digerente è particolarmente funzionale tra le 7 e le 11, mentre è più debole tra le 19 e le 23. Di conseguenza, secondo questa filosofia, il pasto più energetico dovrebbe tenersi al mattino, quello meno energetico a cena. Quindi il miglior modo di fare colazione dovrebbe basarsi su pane integrale con miele, frutta secca e semi, crema di cacao senza conservanti, fette biscottate e marmellata, yogurt o granole di cereali fatte in casa. Non solo ci sentiremo più leggeri ma perderemo anche i chili di troppo (a patto di seguire una dieta equilibrata durante il resto della giornata).

Di conseguenza la colazione perfetta dovrà seguire delle regole fondamentali: innanzitutto non deve mai essere saltata, deve essere un piacere e, possibilmente, consumata in tranquillità (almeno 15 minuti), senza fretta o né lo stress di dover correre sul posto di lavoro. Inoltre non dovrà mai mancare della frutta fresca o una spremuta di arance. Se avete la necessità di fare tutto in fretta potete preparare la tavola la sera prima, così da guadagnare tempo prezioso. Infine se prenderete l’abitudine di fare una sana colazione i vostri figli prenderanno l’esempio col passare del tempo e avrete indicato loro la giusta via per essere sempre in forma e in salute.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post