La Dieta dell’Acqua per Perdere 5 Kg in un Mese

La Dieta dell’Acqua per Perdere 5 Kg in un Mese

Molto spesso seguiamo delle diete difficili da fare, oggi vogliamo proporvi una dieta molto semplice da seguire e al tempo stesso che tenga in considerazione l’assunzione calibrata di liquidi, l’acqua infatti non fa bene solo al corpo ma aiuta anche a smaltire i kg di troppo.

Woman drinking glass of water

Vediamo insieme come fare per perdere peso con la dieta dell’acqua:

  • La prima cosa da fare  è quella di bere almeno 8-10 bicchieri di acqua al giorno (che equivalgono a circa 2 litri), ricordatevi di farlo almeno 5 minuti prima di ogni pasto perché consente di aumentare il senso di sazietà e di ridurre quindi l’apporto calorico.
  • Bere acqua prima di colazione: è stata fatta una ricerca in cui sono stati coinvolti 48 volontari e hanno dimostrato che bere acqua prima di colazione aiuta a ridurre notevolmente il peso corporeo. Se questa abitudine viene associata ad una dieta ipocalorica, si può perdere fino a 5 kg in un mese.
  • Avete fame? Quando avete molta fame ricordatevi di bere acqua, l’acqua infatti aiuta a placare la fame, se volete potete anche bere un bicchiere di acqua frizzante, le bollicine infatti permettono di raggiungere velocemente il senso di sazietà ma non dovete esagerare.
  • Consumate molta frutta e verdura: l’idratazione non è dovuta solamente all’acqua ma anche all’utilizzo di frutta e verdura, questi alimenti sono ricchi di liquidi e ci aiutano quindi a depurarci e disintossicarci.
  • Evitare fritture: per dimagrire con la dieta dell’acqua dovete evitare le fritture, che sono alimenti che fanno ingrassare ma soprattutto che provocano ritenzione idrica. Cercate di preferire cotture sane, bollite, al vapore. Cercate di usare pochi grassi animali.
  • Non esagerate con il sale: bere acqua fa dimagrire, è importante ridurre la quantità di sale ai pasti. Vi suggeriamo di modificare il sale con le spezie.
  • Caffè: non esagerate con l’assunzione del caffè, potete berne al massimo due tazzine al giorno. Concentrate le assunzioni di caffè in mattinata, il pomeriggio cercate di preferire un tè o una tisana snellente e drenante.
  • Pasta: potete mangiare pane e pasta, l’importante è non esagerare, se potete preferite pasta e pane integrali e non superate le 4 porzioni a settimana.
  • Limitate il consumo di carne rossa, cercate di non superare le 3 volte a settimana.

Proviamo?

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post