La pasta e fagioli di Gualtiero Marchesi ha un segreto. L’ingrediente che usa solo lui

La pasta e fagioli secondo la ricetta dello chef famoso Gualtiero Marchesi. Il suo ingrediente segreto la rende squisitamente cremosa

Pasta fagioli
Pasta fagioli-foto instagram @prouditaliancook

La pasta e fagioli secondo la ricetta dello chef famoso Gualtiero Marchesi è incredibilmente saporita e cremosa come mai l’avete provata.

Questo piatto appartiene alla tradizione della cucina italiana da sempre. È un piatto semplice e anche povero ma regala tanto gusto.

La cremosità dipende dal tipo di fagiolo usato, ce ne sono tanti tipi e ognuno regala una tostatura e cremosità diversa. In questa ricetta di Gualtiero Marchesi useremo i fagioli bianchi sgranati.

Ingredienti e preparazione della pasta con i fagioli di Gualtiero Marchesi

Vediamo come preparare questo piatto squisito secondo i consigli dello chef Gualtiero Marchesi.

Fagioli
Fagioli-foto pixabay

INGREDIENTI (4 persone)

  • 400 gr Fagioli bianchi sgranati
  • 200 gr Passata di pomodoro
  • 80 gr Cotenna di maiale
  • 200 gr pasta corta
  • 1 Cipolla
  • 1 Patata
  • 2 Cucchiai di olio extravergine di oliva
  • Sale

PREPARAZIONE (1 ora e mezza)

Come prima cosa, far cuocere i fagioli dentro ad una casseruola con acqua abbondante e leggermente salata per un’ora e 15 minuti, fino a che non diventeranno teneri.

Tagliare poi la cotenna a strisce larghe circa 3 cm e farle cuocere in acqua bollente salata per 30 minuti, poi scolarle e unirle ai fagioli dopo 20 minuti di cottura.

Sbucciare la patata e tagliarla a cubetti di 2 cm. Sbucciare poi la cipolla e tagliarla a dadini. Far soffriggere la cipolla nell’olio e poi unire la pasta trascorsi 5 minuti e anche la passata di pomodoro e un mestolo d’acqua di cottura dei fagioli e cuocere per 25 minuti.

Fagioli
Fagioli-foto pixabay valtricirillo

Raccogliere poi i fagioli e la cotenna con un litro d’acqua di cottura in una casseruola e portare ad ebollizione. Versare poi la pasta e una volta che sarà pronta unire la salsa di pomodoro e mescolare bene. Infine servire il piatto bello caldo. Il risultato è eccezionale a dir poco.