Latte di castagne: la ricetta pronta in 10 minuti di una…

Latte di castagne: la ricetta pronta in 10 minuti di una bevanda golosissima

LA PREPARAZIONE
di Cesare Orecchio

Latte di castagne: vi proponiamo una ricetta semplicissima pronta in 10 minuti per realizzare una bevanda golosa per grandi e piccini

latte di castagne
Possiamo servire il nostro latte in dei boccali lunghi, spolverizzando con cannella o cacao

 

In commercio troviamo tantissime tipologie di latte, da quello scremato e parzialmente scremato, a quelli vegetali, di mandorla, di riso e cocco. Oggi vi proponiamo una versione golosa per realizzare una bevanda gustosa per le nostre colazioni e le nostre merende, utilizzando il frutto autunnale per eccellenza! Vediamo insieme cosa occorre

  • 1 litro di latte vegetale neutro;
  • 250 gr di castagne;
  • 50 gr di cacao amaro;
  • 200 gr di zucchero;

 

LEGGI ANCHE: Latte condensato fai da te: la ricetta velocissima per i vostri dolci in casa

Latte di castagne: la bevanda golosa per chi è intollerante e vegano

Questo prelibato latte si prepara davvero in poco tempo, non prevede cotture lunghe o passaggi laboriosi. E’ ideale per chi segue un regime alimentare vegano, per chi è intollerante al lattosio o semplicemente per chi adora bevande gustose e nuove. Vediamo insieme i passaggi per realizzarlo

Prendiamo le nostre castagne e incidiamo la buccia esterna schiacciandole leggermente con la lama di un coltello. Inseriamole in un contenitore capiente e versiamo all’interno dello stesso dell’acqua molto calda ma non bollente. Lasciamo in ammollo per circa 20 minuti. Questo permetterà alla buccia di ammorbidirsi ed essere eliminata con facilità, compresa la pelle interna. Armandoci di pazienza, sbucciamo tutte le nostre castagne prestando attenzione a non lasciare residui di pellicina sulla castagna. Una volta eliminata la buccia a tutti i nostri frutti, tagliamole grossolanamente e mettiamole in un frullatore ed iniziamo a tritare per qualche secondo alla velocità minima. Riscaldiamo leggermente il latte vegetale che può essere di soia o di riso ma anche classico intero e versiamolo all’interno del mixer con lo zucchero e il cacao. Frulliamo per circa 5 minuti impostando prima la minima velocità, dopo due minuti la velocità media e gli ultimi minuti alla massima. Otterremo un composto fluido, liscio e vellutato. Lasciamo riposare 5 minuti e poi aiutandoci con una garza o un tessuto di cotone leggero e filtriamo il nostro latte in modo che qualsiasi residuo rimanga sul cotone. Facciamo riposare fin quando non arriverà a temperatura ambiente e poi possiamo imbottigliarlo aiutandoci con un imbuto e servire ben freddo. Il latte può essere anche congelato se tappato con un tappo salva-freschezza!

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post