Il limone protegge da infezioni gastrointestinali

Il limone protegge da infezioni gastrointestinali
LA PREPARAZIONE

Secondo un recente studio pubblicato sulla rivista Virology il succo di limone ci difende dalle infezioni gastrointestinali e riduce il rischio di contrarre infezioni da Norovirus. In particolar modo il citrato del succo di limone, così come i disinfettanti che contengono citrato, sono in grado di mutare la forma delle proteine esterne del virus, impedendogli di infettare le cellule.

limonee

Questa alterazione morfologica spiegherebbe perché il citrato riduce l’infettività delle particelle virali. Di conseguenza basterebbe qualche goccia di succo di limone su cibo e superfici contaminate per prevenire la trasmissione del virus, così come ipotizzato dallo studioso Grant Hansman, alla guida del gruppo di ricerca sui norovirus del German Cancer Research Center e dell’Università di Heidelberg.

Ma cosa è il novovirus e quali disturbi comporta? Si tratta di un virus assai contagioso ed è la causa più frequente di  gastroenteriti acute di origine non batterica. Comporta nausea, vomito, crampi allo stomaco, diarrea. Si diffonde soprattutto nei mesi invernali durante il periodo dell’influenza stagionale e si trasmette per via orale o fecale, tramite le mani o gli alimenti contaminati.

Un virus non propriamente innocuo, se non viene combattuto con le dovute cure: basti pensare che nel 2012 il novovirus ha causato il decesso di 35mila persone nel mondo. Adesso la scienza sta studiando le potenzialità dell’acido citrico per verificare se è in grado di ridurre anche i sintomi.

Del resto le proprietà antisettiche del succo di limone sono ormai note da tanto tempo. E non solo: i benefici del limone sulla salute sono tanti e dovuti a molti elementi in esso contenuti, come la vitamina C, la vitamina B, il fosforo, le proteine ed anche carboidrati. E’ un frutto che contiene flavonoidi, i quali, a loro volta, contengono elementi antiossidanti e proprietà anti-cancro. E ancora: riduce la temperatura corporea. È utile nel trattamento dei calcoli renali, ottimo per il mal di gola, la febbre e il raffreddore, aiuta a prevenire il diabete, la stipsi, l’ipertensione, è utile nella cura della pelle, in caso di indigestione e in molti altri problemi di salute.

Condividi sui social
Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post