Menù orientale: spaghetti fritti con verdure come dal cinese

0
28
Menù orientale: spaghetti fritti con verdure come dal cinese
Menù orientale: spaghetti fritti con verdure come dal cinese (pixabay)

Menù orientale: scopriamo insieme come cucinare gli spaghetti fritti con verdure come dal cinese, la ricetta semplice e velocissima

Menù orientale: spaghetti fritti con verdure come dal cinese
Menù orientale: spaghetti fritti con verdure come dal cinese (pixabay)

Una ricetta che viene direttamente dall’Oriente, ormai sono davvero moltissime le persone che apprezzano la cucina cinese e quella giapponese. Per i non cultori della materia sono due cucine davvero molto differenti, sia per i sapori, che per le preparazioni. Per intenderci, la cucina cinese propone molti primi, tra spaghetti, risotti, secondi fritti in agrodolce, mentre invece i giapponesi propongono il sushi, parlando in modo davvero molto semplice. Scopriamo adesso insieme come proporre uno dei piatti più buoni e celebri della cultura cinese, gli spaghetti fritti con le verdure. Un primo gustosissimo e anche abbastanza semplice da preparare, che può piacere sia a grandi che a piccini. Vediamo insieme cosa ci occorre per questa ricetta.

Ingredienti:

  • 250 g di spaghetti cinesi (in genere sono a base di riso)
  • 250 g di carote
  • 300 g di zucchine
  • 1 peperone rosso
  • 150 g di germogli di soia
  • 1 cipolla
  • olio di semi
  • salsa di soia a piacere

LEGGI ANCHE: Come preparare il riso fritto cinese: verdure da utilizzare e tutti i passaggi

Menù orientale: spaghetti fritti con verdure come dal cinese

Innanzitutto lavate accuratamente le verdure e poi tagliatele finemente alla julienne e mettetele da parte. Fate scaldare una pentola in cui farete appassire prima la cipolla con un goccio di olio, una volta dorata aggiungete tutte le verdure tranne i germogli. Una volta cotte, ci vorranno circa 15 minuti, aggiungete i germogli e la salsa di soia. Fate insaporire tutto. Scaldate gli spaghetti secondo le indicazioni sulla confezione e poi metteteli in un bel tegame con l’olio, fate ‘friggere’ e aggiungete tutte le verdure. Ecco pronti gli spaghetti fritti alla cinese.

  • SEGUICI ANCHE SU INSTAGRAM: CLICCA QUI
  • Per essere sempre aggiornato su trucchi e segreti della cucina, CLICCA QUI