Mini zuccotti di Panettone con crema pasticcera al caffè, dessert del riciclo

Mini zuccotti di Panettone con crema pasticcera al caffè: con ingredienti che in questi giorni non possono proprio mancare in casa, realizzate questo super dessert.

Mini zuccotto panettone ricetta
Mini zuccotto Panettone (Foto di Food52 per Pinterest)

In queste due settimane di Feste, tra Natale, Capodanno ed Epifania, nelle case degli italiani non possono proprio mancare dolci come Pandoro o Panettone. Questi due sono sicuramente i simboli delle festività natalizie.

Tra una pietanza e l’altra, tra un super pranzo e un Cenone, può capitare che una confezione di Panettone resti completamente chiusa.

Se non avete voglia di mangiare un Panettone tagliandolo a fette, potete tranquillamente realizzare dei mini zuccotti, inserendo inoltre la crema pasticcera al caffè. Questo dessert che possiamo tranquillamente definirlo ‘del riciclo’, è facilissimo da preparare.

Senza costi eccessivi, vi accorgerete che la maggior parte degli ingredienti li avete già nei vostri mobili: non dovete quindi spendere un patrimonio per prepararli. Ricordatevi che vi serve però 4 stampi a semisfera monoporzione da 8-10 centimetri di diametro che serviranno necessariamente.

Mini zuccotti di Panettone con crema pasticcera al caffè: ricetta veloce

Preparate dei mini zuccotti di Panettone con crema pasticcera al caffè non è assolutamente un’impresa difficile: con pochi ingredienti riuscirete sia a riciclare i vostri Panettoni sia a realizzare fantastici dolcetti.

Mini zuccotti Panettone crema caffè ricetta
Panettone (Foto di Sprinter_Lucio per Pixabay)

INGREDIENTI (PER 4 PORZIONI)

  • 1 panettone
  • 300 g di latte
  • 100 ml di caffè espresso
  • 5 tuorli
  • 10 g di burro
  • 200 ml di panna già zuccherata
  • 40 g di amido di mais
  • Cacao amaro

PREPARAZIONE

Preparate la crema pasticcera al caffè: mettete in un pentolino il latte, il caffè e il burro e scaldateli sul fuoco. In una ciotola capiente lavorate con uno sbattitore elettrico i tuorli, lo zucchero e l’amido.

Togliete i liquidi dal fuoco e versateli sul composto di tuorli: con l’ausilio di una frusta amalgamate per bene il tutto.

Riportate sul fuoco a fiamma bassa e mescolate facendo addensare la crema. Versate infine questa crema in una pirofila larga e bassa, copritela con una pellicola e fate raffreddare. Riponetela in frigo per almeno una mezz’oretta.

Rivestite i vostri stampi a semisfera monoporzione (da 8-10 centimetri di diametro) con una pellicola che servirà a chiudere ogni singolo zuccotto. Tagliate il panettone a fette regolari di circa 2 centimetri e riducetele in strisce larghe 3-4 centimetri in modo da avere pezzi più piccoli.

Rivestite le sferette con le strisce di panettone pressando e togliendo gli eccessi. Montate la panna e aggiungete 3-4 cucchiai alla crema, mescolando il tutto con delicatezza. Riempite i vostri zuccotti con il composto ottenuto, chiudeteli mettendo alla base un dischetto di panettone.

Sigillate, come detto prima, i vostri zuccotti con la pellicola e posateli in frigorifero per almeno 3 ore. Spatolate infine con la panna montata e concludete il tutto con una spolverata di cacao. Potete tranquillamente conservare i vostri magnifici dolcetti in frigorifero fino al momento in cui li servirete.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Panettone ripieno con cioccolato e ciliegie candite, vera bontà

Mini zuccotto panettone ricetta
Panettone con canditi (Foto di CiranoTondi per Pixabay)

Questa non è l’unica ricetta che potrete seguire per sfruttare i panettoni che avete in casa. Potete preparare ad esempio incredibili cheesecake o fantastici tramezzini.